La Riparazione del Flipper » Flipper » I vostri restauri


 
Discussione: Verniciatura a nuovo gottlieb galaxie

 
Benvenuto, Ospite
Impostazioni Ospite
Discussione Archiviata Questa discussione è stata archiviata - le risposte non sono consentite.



Permlink Risposte: 12 - Pagine: 1 - Ultimo Messaggio: 28-apr-2015 9.20 di ilsognodiunavita Discussioni: [ Precedente | Successiva ]
gaspa14

Messaggi: 44
Registrato: 17-11-14
Verniciatura a nuovo gottlieb galaxie
Postato: 26-apr-2015 3.16
Allegato IMG_8547.jpg (251.8 KB)
Allegato IMG_8546.jpg (277.9 KB)
Allegato IMG_8493.jpg (438.6 KB)
Allegato IMG_8364.jpg (246.3 KB)
Allegato IMG_8259.jpg (182.6 KB)
Dopo molto tempo, eccomi a pubblicare il mio lavoro finito 2 giorni fa di riverniciatura totale del mio primo flipper!

Piccola premessa: ogni volta che restauro qualcosa cerco di non scostarmi tanto dall'originale, anche se mi piace introdurre degli elementi personali. Sicuramente noterete la grafica non originale, ma ho voluto crearla totalmente da me stesso.

Essendo mezzo tarlato, ho proceduto con una levigatura totale portando testata e cassone a nudo, avendo la piacevole sorpresa di trovare il seriale impresso nel legno nascosto dalla vecchia vernice. Ho rinforzato la struttura e stuccato ber bene con dello stucco bicomponente per legno e successivamente levigato di nuovo con una grana più sottile.

Ho ordinato della pittura nitro, due mani di fondo e 5 mani di pittura bianco avorio, avendo cura di incrociare ogni volta le mani, soffiare la superficie e lasciando essiccarla 24 ore tra mano e mano.

Con molta pazienza ho mascherato il tutto e ricreato la grafica; seguendo la tecnica, che se non sbaglio sogno aveva fatto una mini guida, ho ricreato l'effetto ragnatela. Forse ho abbondato un po' con quest'ultima, ma mi piace proprio com'è venuto!

A voi i commenti e buon fine settimana :)
meglioprimo


Messaggi: 2.046
Registrato: 20-11-13
Re: Verniciatura a nuovo gottlieb galaxie
Postato: 26-apr-2015 9.24   in risposta a: gaspa14 in risposta a: gaspa14
gaspa14 ha scritto:
Dopo molto tempo, eccomi a pubblicare il mio lavoro finito 2 giorni fa di riverniciatura totale del mio primo flipper!

Piccola premessa: ogni volta che restauro qualcosa cerco di non scostarmi tanto dall'originale, anche se mi piace introdurre degli elementi personali. Sicuramente noterete la grafica non originale, ma ho voluto crearla totalmente da me stesso.

Essendo mezzo tarlato, ho proceduto con una levigatura totale portando testata e cassone a nudo, avendo la piacevole sorpresa di trovare il seriale impresso nel legno nascosto dalla vecchia vernice. Ho rinforzato la struttura e stuccato ber bene con dello stucco bicomponente per legno e successivamente levigato di nuovo con una grana più sottile.

Ho ordinato della pittura nitro, due mani di fondo e 5 mani di pittura bianco avorio, avendo cura di incrociare ogni volta le mani, soffiare la superficie e lasciando essiccarla 24 ore tra mano e mano.

Con molta pazienza ho mascherato il tutto e ricreato la grafica; seguendo la tecnica, che se non sbaglio sogno aveva fatto una mini guida, ho ricreato l'effetto ragnatela. Forse ho abbondato un po' con quest'ultima, ma mi piace proprio com'è venuto!

A voi i commenti e buon fine settimana :)

OK per tutta la spiegazione ma le foto del lavoro finito xchè non le hai messe? In fondo sono quelle del risultato finale che interessano, come era ormai non serve più.
Postale grazie.
ilsognodiunavita


Messaggi: 16.698
Registrato: 16-03-09
Re: Verniciatura a nuovo gottlieb galaxie
Postato: 26-apr-2015 9.56   in risposta a: gaspa14 in risposta a: gaspa14
ma il cassone soffriva la luce diretta essendo sempre al buio?

io se fossi in te lo vernicerei ancora di bianco per togliere tutti gli scarabocchi , la ragnatela è un'arte e un vezzo , deve essere ragnatela, dici hai esagerato, no, non è esagerata nel senso di troppo , no, soltanto non è ragnatela , la ragatela deve essere a fili lunghi , come una ragnatela e per farla ci sono due procedimente , o la bomboletta spray , l'hanno già usata , oppure il metodo polistirolo che la produce come si vede negli originali .
Se rispondi che quello è il metodo usato , allora non ti sei allenato abbastanza o hai sbagliato qualcosa di fondo che parlandone potevamo spiegartelo .
gaspa14

Messaggi: 44
Registrato: 17-11-14
Re: Verniciatura a nuovo gottlieb galaxie
Postato: 26-apr-2015 12.23   in risposta a: gaspa14 in risposta a: gaspa14
Buongiorno a tutti, si certo pubblicherò anche le foto del lavoro finito, ma prima voglio aspettare d'inviare a cromare le gambe ed i vari pezzi, sto aspettando ancora i preventivi.

Per la ragnatela ho usato la tecnica del polistirolo sciolto nella vernice, avevo fato anche delle prove sul cartone ed il risultato non era male. Sogno ho notato solo ora cosa intendi: nella foto dove si vede tutto il cassone, sembra quasi puntato. Errore mio, ho abbassato al minimo la risoluzione della foto e questo è l'effetto: ovvero puntini.
Fra poco metto la foto aggiornata
gaspa14

Messaggi: 44
Registrato: 17-11-14
Re: Verniciatura a nuovo gottlieb galaxie
Postato: 26-apr-2015 12.57   in risposta a: gaspa14 in risposta a: gaspa14
Allegato IMG_8551.JPG (3.1 MB)
Eccomi, sogno ho capito ora cosa intendi, guardando bene i filamenti creati sono di 2/3 cm quando dovrebbero essere molto più lunghi. io ho preso la vernice e diluita come da barattolo e poi sbriciolato del polistirolo finchè prendesse consistenza.
Ricordando bene penso che il problema sia stata la giornata in cui l'ho applicato, era particolarmente calda. I filamenti uscivano belli e lunghi, ma poi magari una parte si seccava ed un altra aderiva alla superficie. Può esser stato questo il problema?
meglioprimo


Messaggi: 2.046
Registrato: 20-11-13
Re: Verniciatura a nuovo gottlieb galaxie
Postato: 26-apr-2015 17.55   in risposta a: gaspa14 in risposta a: gaspa14
gaspa14 ha scritto:
Eccomi, sogno ho capito ora cosa intendi, guardando bene i filamenti creati sono di 2/3 cm quando dovrebbero essere molto più lunghi. io ho preso la vernice e diluita come da barattolo e poi sbriciolato del polistirolo finchè prendesse consistenza.
Ricordando bene penso che il problema sia stata la giornata in cui l'ho applicato, era particolarmente calda. I filamenti uscivano belli e lunghi, ma poi magari una parte si seccava ed un altra aderiva alla superficie. Può esser stato questo il problema?

No, il problema è che ne hai fatto tanta e quindi fitta, poi forse da troppo vicino e con troppa pressione alla pistola, il caldo è una garanzia di perfezione in quanto la miscela catalizza come esce dalla pistola e i fili lunghi aderiscono al cassone stabilmente
ilsognodiunavita


Messaggi: 16.698
Registrato: 16-03-09
Re: Verniciatura a nuovo gottlieb galaxie
Postato: 26-apr-2015 22.42   in risposta a: gaspa14 in risposta a: gaspa14
gaspa14 ha scritto:
Eccomi, sogno ho capito ora cosa intendi, guardando bene i filamenti creati sono di 2/3 cm quando dovrebbero essere molto più lunghi. io ho preso la vernice e diluita come da barattolo e poi sbriciolato del polistirolo finchè prendesse consistenza.
Ricordando bene penso che il problema sia stata la giornata in cui l'ho applicato, era particolarmente calda. I filamenti uscivano belli e lunghi, ma poi magari una parte si seccava ed un altra aderiva alla superficie. Può esser stato questo il problema?
la pistola aveva il serbatoi superiore o inferiore?
ilsognodiunavita


Messaggi: 16.698
Registrato: 16-03-09
Re: Verniciatura a nuovo gottlieb galaxie
Postato: 26-apr-2015 22.43   in risposta a: meglioprimo in risposta a: meglioprimo
meglioprimo ha scritto:
gaspa14 ha scritto:
Eccomi, sogno ho capito ora cosa intendi, guardando bene i filamenti creati sono di 2/3 cm quando dovrebbero essere molto più lunghi. io ho preso la vernice e diluita come da barattolo e poi sbriciolato del polistirolo finchè prendesse consistenza.
Ricordando bene penso che il problema sia stata la giornata in cui l'ho applicato, era particolarmente calda. I filamenti uscivano belli e lunghi, ma poi magari una parte si seccava ed un altra aderiva alla superficie. Può esser stato questo il problema?

No, il problema è che ne hai fatto tanta e quindi fitta, poi forse da troppo vicino e con troppa pressione alla pistola, il caldo è una garanzia di perfezione in quanto la miscela catalizza come esce dalla pistola e i fili lunghi aderiscono al cassone stabilmente

vero, e poi la ragnatela va data quando il bianco è appena dato e ancora fresco
gaspa14

Messaggi: 44
Registrato: 17-11-14
Re: Verniciatura a nuovo gottlieb galaxie
Postato: 26-apr-2015 23.03   in risposta a: gaspa14 in risposta a: gaspa14
Ho usato la pistola per verniciare con serbatoio superiore settata a 4 bar. Più o meno l'ho applicata a 30/40 cm dalla superficie.
A cavolo! io purtroppo ho applicato la ragnatela dopo aver aspettato che l'ultima mano di vernice fosse ben asciutta.

Quindi riassumendo per il futuro: ragnatela meno fitta ed applicarla subito dopo aver dato l'ultima mano di bianco in modo tale che si " fondano" per bene giusto?
meglioprimo


Messaggi: 2.046
Registrato: 20-11-13
Re: Verniciatura a nuovo gottlieb galaxie
Postato: 27-apr-2015 11.21   in risposta a: gaspa14 in risposta a: gaspa14
gaspa14 ha scritto:
Ho usato la pistola per verniciare con serbatoio superiore settata a 4 bar. Più o meno l'ho applicata a 30/40 cm dalla superficie.
A cavolo! io purtroppo ho applicato la ragnatela dopo aver aspettato che l'ultima mano di vernice fosse ben asciutta.

Quindi riassumendo per il futuro: ragnatela meno fitta ed applicarla subito dopo aver dato l'ultima mano di bianco in modo tale che si " fondano" per bene giusto?

Ma tu usi vernici nitro mi sembra di aver letto. Non fare la ragnatela subito perche se il sotto è fresco il filo nero può sbavare mischiandosi col bianco perciò è meglio farla quando la base è ancoraappiccicosa cosi viene solo il filo bello pulito. Come pressione io uso 0,8>1 BAR a seconda della densità della soluzione. Ciao
ilsognodiunavita


Messaggi: 16.698
Registrato: 16-03-09
Re: Verniciatura a nuovo gottlieb galaxie
Postato: 27-apr-2015 14.26   in risposta a: gaspa14 in risposta a: gaspa14
serbatoio superiore
pressione bassa parti da 1 atmosfera
la distanza dalla pistola al cassone è circa 1 metro , comunque quando la vernice è giusta con tantissimo polistirolo, tantissimo , e tu spruzzi , la ragnatela esce a getto continuo allargandosi in giro , fa tantissima ragnatela aperta

con il bianco fresco, la ragnatela non sporca perchè arriva appiccicosa ma quasi secca , si attacca e basta

prova in un cartone , ricorda che diluisci il nero un poco e poi giu polistirolo tantissimo mischiando, ogni tanto provi e devi trovate il compromesso, troppo facili alla prima , il verniciatore da noi lo faceva tutto il giorno , ma la prima volta io per trovare la dose giusta di polistirolo e pressione , ho provato a lungo
gaspa14

Messaggi: 44
Registrato: 17-11-14
Re: Verniciatura a nuovo gottlieb galaxie
Postato: 27-apr-2015 19.13   in risposta a: gaspa14 in risposta a: gaspa14
grazie mille delle dritte allora! le terrò strette per il futuro, visto che non c'è niente di meglio di chiedere a persone con esperienza rispetto ad una descrizione

Vi terrò aggiornati sul progredire del lavoro ;)
ilsognodiunavita


Messaggi: 16.698
Registrato: 16-03-09
Re: Verniciatura a nuovo gottlieb galaxie
Postato: 28-apr-2015 9.20   in risposta a: gaspa14 in risposta a: gaspa14
gaspa14 ha scritto:
grazie mille delle dritte allora! le terrò strette per il futuro, visto che non c'è niente di meglio di chiedere a persone con esperienza rispetto ad una descrizione

Vi terrò aggiornati sul progredire del lavoro ;)

se ti spiego come andare nei pattini, cadrai comunque continuamente , soltanto provando e cadendo e riprovando riuscirai.
Già che hai l'aerografo sporco , fai le prove da consumare la vernice preparata , attento perchè quando mischi il polistirolo alla vernice , anche se poi la tappi bene , in qualche settimana secca comunque


VecchiFlipper forum © 2010