La Riparazione del Flipper » Giochi da sala dei vecchi tempi » Forum generale sui vecchi giochi da bar


 
Discussione: Restauro tiro Wild Kingdom

 
Benvenuto, Ospite
Impostazioni Ospite
Discussione Archiviata Questa discussione è stata archiviata - le risposte non sono consentite.



Permlink Risposte: 117 - Pagine: 3 [ Precedente | 1 2 3 ] - Ultimo Messaggio: 8-feb-2015 9.14 di alexve Discussioni: [ Precedente | Successiva ]
alexve

Messaggi: 47
Registrato: 19-08-11
Re: consiglio su tiro elettromeccanico fine anni 60
Postato: 9-mag-2014 11.18   in risposta a: webmaster in risposta a: webmaster
OK, tengo presente suggerimento per ventola da 24 v (ma non funzionano in dc? mi sembra che a disposizione ci sono solo volt in a.c.??!!! ma non vorrei dire stupidaggini...)

Per Hanted House se rinunci al restauro e vorresti venderlo, un mio amico lo sta cercando...

grazie
rott_amatore


Messaggi: 1.007
Registrato: 28-09-07
Re: consiglio su tiro elettromeccanico fine anni 60
Postato: 9-mag-2014 12.17   in risposta a: alexve in risposta a: alexve
Ci sono anche a 220 V.

Ciaociao
--
"la fretta va a scapito della precisione" conte oliver oliver
ilsognodiunavita


Messaggi: 18.646
Registrato: 16-03-09
Re: consiglio su tiro elettromeccanico fine anni 60
Postato: 9-mag-2014 13.27   in risposta a: alexve in risposta a: alexve
poi se è solo in continua, metti un ponticino e usa i 24v o i 5v alternati del flipper
meglioprimo


Messaggi: 2.155
Registrato: 20-11-13
Re: consiglio su tiro elettromeccanico fine anni 60
Postato: 9-mag-2014 14.34   in risposta a: alexve in risposta a: alexve
alexve ha scritto:
OK, tengo presente suggerimento per ventola da 24 v (ma non funzionano in dc? mi sembra che a disposizione ci sono solo volt in a.c.??!!! ma non vorrei dire stupidaggini...)

Per Hanted House se rinunci al restauro e vorresti venderlo, un mio amico lo sta cercando...

grazie


Considera comunque che la eventuale ventola è solo un placebo, la frizione deve funzionare BENE senza alcun artificio poi risolto il problema se il motore ha avuto una "scottata" e tende a surriscaldare allora la ventola va benissimo. Mi sembra di aver letto, in uno dei tuoi post, che l'albero non è ben libero in una boccola, non esiste....deve avere un minimo di gioco perchè se ha l'effetto frizione poi nascono 2 problemi, l'albero si surriscalda e aumenta di diametro quindi scalda ancora di più, togliendo spazio fra albero e boccola perde anche la lubrificazione e aumenta la resistenza, perciò quella boccola, ed eventuali altre, vanno ripassate in modo che abbiano qualche decimo di tolleranza. Mi sembra di ricordare, ma forse confondo con altre frizioni, che le boccole avessero un taglio obliquo e una scanalatura sulla circonferenza in modo da entrare nella sede per poi allargarsi e lasciare la tolleranza inoltre nel taglio si addensava il grasso che manteneva lubrificato l'albero. (Su quest'ultima parte non ci giurerei) però l'albero deve essere libero assolutamente. Ciao

Le ventole esistono sia in AC che in DC con tensioni 12 - 24- 110 - 230/240 e questo sono standard nel formato Diametro 80 e 120 con ventola montata su cuscinetti o su boccole. Quelle su cuscinetti sono migliori, però costano di più e non ci deve essere polvere perchè altrimenti dopo un pò fanno rumore e tendono a grippare.

Modificato da: meglioprimo il 9-mag-2014 14.34
alexve

Messaggi: 47
Registrato: 19-08-11
Re: consiglio su tiro elettromeccanico fine anni 60
Postato: 12-mag-2014 12.28   in risposta a: meglioprimo in risposta a: meglioprimo
Buongiorno a tutti, Vi aggiorno, ieri ho avuto modo di vedere un tiro sempre della Midway ed esattamente ONE MILLION del 1968 (mentre il mio è del 1971) il meccanismo non è proprio lo stesso e quindi mi è risultato difficile fare un raffronto?. Una cosa strana e diversa tra i due è la seguente:
mentre sul One Million, durante la partita di gioco, il motore giro SOLO quando spari (per contare gli spari ed il relativo punteggio), mentre sul mio il motore gira SEMPRE durante tutto il gioco, sfrizionando sui rulli.
E? normale???

Per la verità l?one million ha un meccanismo sulla portiera che il mio non ha penso sia la programmazione della gestione degli animali ed i loro tempi di ?esposizione?. Ergo che sul mio tale circuito è gestito sempre dallo stesso gruppo di meccanismi del conteggio? ciò spiegherebbe la necessita del continuo giramento?..

Per l?asse che gira con fatica sulla boccola verifico meglio appena possibile ed eventualmente la allargo un po??

Grazie?

ilsognodiunavita


Messaggi: 18.646
Registrato: 16-03-09
Re: consiglio su tiro elettromeccanico fine anni 60
Postato: 12-mag-2014 14.24   in risposta a: alexve in risposta a: alexve
certo che se mettevi le foto dell'uno e dell'altro, si poteva guardare il particolare dei due
i due sistemi che hai detto potrebbero essere entrambi giusti, se il motore gira sempre e le frizioni tengono le ruote pronte a girare quando l'ancoretta relè le libera, nell'altro caso useranno un metodo differente per fare la stessa cosa, fai le foto particolareggiate
comunque i meccanismi dei giochi che le frizioni di cuoio giravano in eterno senza problemi,
webmaster


Messaggi: 13.516
Registrato: 23-08-07
Re: consiglio su tiro elettromeccanico fine anni 60
Postato: 31-mag-2014 15.54   in risposta a: alexve in risposta a: alexve
alexve ha scritto:
OK, tengo presente suggerimento per ventola da 24 v (ma non funzionano in dc? mi sembra che a disposizione ci sono solo volt in a.c.??!!! ma non vorrei dire stupidaggini...)

credo ci siano sia in DC che in AC, sinon, ci metti un ponte davanti
actarus74


Messaggi: 1.177
Registrato: 30-04-10
Re: consiglio su tiro elettromeccanico fine anni 60
Postato: 31-mag-2014 18.43   in risposta a: webmaster in risposta a: webmaster
sera a voi di ventole ne ho viste tanti tipi e qualita'.le migliori che ho usato sono le 120mm di alluminio in dc.accese sono silenziose anche dopo tempo.ti consiglio cmq una in alluminio.quelle plastiche sono ciofeche che deformandosi diventano rumorose.saluti
alexve

Messaggi: 47
Registrato: 19-08-11
Re: consiglio su tiro elettromeccanico fine anni 60
Postato: 1-giu-2014 21.30   in risposta a: actarus74 in risposta a: actarus74
Scusate il ritardo nelle risposte ma con la bella stagione lavoro meno sul restauro del wild...
per la ventola ne avevo una un casa di plastica a 12 v DC. circa 10 x 10 e bella sottile.
ho costruito una piccola basetta, applicato un ponte a diodi ed un cond, elettrolitico da 4700 mf. e collegata alla GI da 6,3v.
Non gira a pieno regime, ma quasi e aiuta tanto a raffreddarsi...

ora mi sta scervellando per collegare il riproduttore di cassette stereo 8.
A mio modesto parere dovrebbe avviarsi, per creare i rumori di fondo, SOLO quanto stai effettivamente giocando... non riesco a capire dovre prendere l'alimentazione (ovviamente stabilizzatola e/o riducendola a 12 v...).
Al momento pensavo di prenderla dai 50 v che fa funzionare il motore del punteggio (quello che scalda) ma ridurre a 12 mi sembra una esagerazione...
inoltre pensavo di comprare da un venditore amenicano che h otrovato la nuova cassetta stereo 8 MA NON SPEDISCE IN QUANTO è AMMALATO DA TEMPO..o almeno così dice., Ho provato a contattarlo via mail ma non mi manco risposto.....
alexve

Messaggi: 47
Registrato: 19-08-11
Re: consiglio su tiro elettromeccanico fine anni 60
Postato: 23-ott-2014 10.34   in risposta a: alexve in risposta a: alexve
Buongiorno a tutti, terminato l?estate mi son già rimesso al lavoro per il completamento del restauro del tiro elettromeccanico Wild Kingdom.

Ho sistemato abbastanza bene il contapunti/contaspari, il piano ?di gioco? ed infine gli altoparlanti posteriori con i relativi collegamenti.
Da uno di quest?ultimi viene emesso il rumore della sparo di Charlie (quando il ?giocatore vero? ci impiega troppo tempo tra uno sparo e l?altro).

Dall?altro altoparlante dovrebbe uscire l?audio del sottofondo (rumori della giungla/savana).

Questi sono generati da un lettore stereo 8 e dalla relativa cassetta magnetica.

Nel mio tiro il riproduttore stereo 8 non era presente.

Ho pertanto acquistato un riproduttore stereo 8 (tipo autoradio).

La casetta ?originale? con i rumori ?di fondo? l?avevo trovata su ebay, ma dopo averla pagata, il venditore ha respinto il pagamento dichiarando che l?articolo non era più disponibile!!!??!!!.

Ho anche trovato un altro venditore (fuori da ebay) che la vende ma, come già detto nei precedenti post, non spedisce per problemi di salute (sono mesi e mesi che è scritto così!!!???!!!).

Ho riprovato a contattarlo via mail ma manco mi risponde.

Il file in MP3 l?avrei trovato su questo link: http://arcadearchive.com/em/sound/info.htm

Resta comunque il problema di come trasferirlo su una cassetta stereo 8 (io ne ho una con della musica).

Per fare ciò, oltre a convertire il file da mp3 ad analogico, bisogna disporre di un registratore stereo 8 (che non ho e francamente non vorrei manco compralo e spendere parecchi soldini per l?uso di una sola volta).

Chiedo:

  • c?è qualcuno del forum che possiede un registratore stereo 8 e che, a pagamento, potrebbe registrarmi il file?
  • o conoscete qualcuno (persona o azienda) che esegue questo servizio registrando su tale supporto magnetico?

Ringrazio sempre tutti per l?attenzione sempre prestata e dimostrata.

Alexve

litio6


Messaggi: 509
Registrato: 12-12-12
Re: consiglio su tiro elettromeccanico fine anni 60
Postato: 23-ott-2014 14.47   in risposta a: alexve in risposta a: alexve
Salve alex! complimenti per il restauro, avevo dato una risposta ad un tuo precedente intervento non avevo notato che eri così avanti con la riparazione, ti mando un saluto e buon lavoro!

Modificato da: litio6 il 23-ott-2014 14.49
gattodecimamas

Messaggi: 59
Registrato: 07-02-09
Re: consiglio su tiro elettromeccanico fine anni 60
Postato: 23-ott-2014 17.13   in risposta a: alexve in risposta a: alexve
Ciao ho visto che stai restaurando un tiro della Williams.
Possiedo un Aqua Gun che, come il tuo è della Williams, e in questi giorni recupero la parte mancante della base.
Nel mio ora dovrebbero mancare solo i due collari del meccanismo del rinculo del fucile : potresti inviarmene una foto ????

Mi scuso con il forum se probabilmente dovevo aprire una nuova discussione o contattarti in altro modo.

Cordiali saluti e grazie.
alexve

Messaggi: 47
Registrato: 19-08-11
Re: consiglio su tiro elettromeccanico fine anni 60
Postato: 24-ott-2014 8.21   in risposta a: gattodecimamas in risposta a: gattodecimamas
Risposta per Gattodecimamas,
mi spiace deluderti ma il mio tiro è un Midways e non un Williams, sono fatti completamente diversi (il Tuo ha più valore, proprio perchè è un williams).

Cmq se vuoi posso inviare cmq foto.. ma penso che non te ne faresti nulla.

Confido che in questo forum ci siano altri iscritti che magari c'e' l'hanno e ti potranno aiutare......

Alexve

gattodecimamas

Messaggi: 59
Registrato: 07-02-09
Re: consiglio su tiro elettromeccanico fine anni 60
Postato: 24-ott-2014 17.18   in risposta a: alexve in risposta a: alexve
Grazie lo stesso e speriamo che qualcuno possa inviarmi le foto.

Saluti
alexve

Messaggi: 47
Registrato: 19-08-11
Re: consiglio su tiro elettromeccanico fine anni 60
Postato: 18-nov-2014 15.36   in risposta a: gattodecimamas in risposta a: gattodecimamas
Aggiornamento:
ho trovato un'anima pia che ha un registratore stereo 8 e che si è reso disponibile a registrarmi il file.
Sto aspettando la cassetta.
Nel frattempo, mi sono accordo che manca un piccolo alimentatore/raddrizzatore necessario per alimentare il lettore stereo 8.
Ho già trovato e comprato tutti componenti dell?epoca (diodi e condensatore elettrolitico).
Ho già preparato il disegno con le piste del circuito stampato che dovrò realizzare.
Speravo di trovare la piccola piastra di bachelite ramata (quella di color marron scuro) alla fiera dell?elettronica di Pordenone dello scorso week-end (15/16 novembre) ma niente da fare, solo in vetronite (troppo moderna per i tempi in cui producevano il gioco).

**Chiedo**

**c?e? qualcuno di Voi che nei proprio laboratorio ha una piccola piastra monofaccia di BACHELITE color marron, ramata, da vendermi? Mi sarebbe sufficiente una di mm 60 x 50.**

Grazie per l?attenzione.

Alexve

alexve

Messaggi: 47
Registrato: 19-08-11
Re: consiglio su tiro elettromeccanico fine anni 60
Postato: 27-dic-2014 12.42   in risposta a: alexve in risposta a: alexve
Buongiorno,
Vi aggiorno:
ho trovato un amico del forum che la una basettina di bachile "vecchio tipo" e quanto prima me la passa...
nel frattempo ho costruito l'alimentatorino con bachelina bianca (se fosse stata marron scura sarebbe stato uguale all'originale) rimedierò........ nel frattempo ho anche collegato lo stereo 8 per i rumori di fondo.

Tutto ok,, tutto funziona!!!

Ora mi sono accorto di un altro problemino:
non riesco a far variare la velocità dei motori che muovono gli animali (nessuno). mentre funzia la variazione velocità di Charlie (lo sparatore avversario).

Ho visto che gli animali e Charlie vengono pilotati da due circuiti diversi (ma speculari).
Su quello degli animali ho provato a cambiare l' SCR C106 e anche UJT 2n4871 ma senza alcun esito...

qualcuno ha suggerimenti da darmi?

allego alcune foto

Grazie

Alexve

alexve

Messaggi: 47
Registrato: 19-08-11
Re: consiglio su tiro elettromeccanico fine anni 60
Postato: 31-dic-2014 11.47   in risposta a: alexve in risposta a: alexve
allego schema completo.....
alexve

Messaggi: 47
Registrato: 19-08-11
Re: consiglio su tiro elettromeccanico fine anni 60
Postato: 8-feb-2015 9.14   in risposta a: alexve in risposta a: alexve
Allegato foto0435 (2).jpg (115.0 KB)
Dopo un lungo perseverare. ho ragionato su.... ho visto che i circuiti di alimentazione degli animali rispetto a quello di Charlie (il ficiliere avversario) erano diversi e alimentati da circuiti diversi.... guardando bene, ovvero misurando la continuità con il tester i fusibili, mi sono accorto che quello che alimenta gli animali, anche se a vista sembrava intatto, in realtà era saltato.

Lo schema diceva di sostituirlo con uno da 2 A mentre nel foglio adiacente ai fusibili citava uno da 2,5 A.

Ho sostituito con uno da 2.5 A e da giorni oramai va che è una meraviglia!!

Per quanto attiene lo schedino di alimentazione del lettore stereo 8, grazie all'amico Carlo del Forum, che mi ha fornito la basetta di bachelite marron scura l'ho realizzato. allego una foto.

Posso quindi dire che il restauro/ripristino del Wild Kingdom è terminato.!!! (mancano sono piccoli ritocchi di pittura sul mobile esterno).

Grazie a tutti.

Alexve



VecchiFlipper forum © 2010