La Riparazione del Flipper » Flipper » Flipper Zaccaria


 
Discussione: alimentatore difettoso

 
Benvenuto, Ospite
Impostazioni Ospite
Questo problema non è risolto. Validi aiuti disponibili: 3. Soluzioni al problema disponibili: 1.


Permlink Risposte: 42 - Pagine: 1 - Ultimo Messaggio: 25-lug-2019 11.38 di maxbesoz Discussioni: [ Precedente | Successiva ]
fabrizio64

Messaggi: 37
Registrato: 23-08-12
alimentatore difettoso
Postato: 25-giu-2019 9.22
 
Buongiorno, posseggo un pinballchamp 82 e sto avendo un problema sull alimentatore che porta corrente alla scheda di alimentazione zaccaria 2 generazione.
In pratica dopo aver staccato tutto ho verificato che dall alimentatore che dovrebbe portare sulla basetta in ordine (1e2) 165 v (3e4) 10v (5e6) 10.5 (7e8) 43 v (9 10 11 e 12) 6,5v

non alimenta piu' i 10 volt di (3e4)

da cosa potrebbe dipendere? se e' andato il trasformatore sul circuito 10 v si puo' metterne un altro da 10 v che sostituisce il circuito danneggiato e di che amperaggio?

Grazie

Modificato da: fabrizio64 il 25-giu-2019 9.25
maxbesoz


Messaggi: 840
Registrato: 31-08-07
Re: alimentatore difettoso
Postato: 25-giu-2019 15.25   in risposta a: fabrizio64 in risposta a: fabrizio64
 
ciao,

i pin 3,4 di CN1 portano i 10V alternati al circuito che ricava i -5V per la scheda audio. La corrente richiesta è minima

Mi sembra strano un malfunzionamento del secondario del trasformatore. Verifica piuttosto che non sia un problema del connettore femmina e dei due fili che arrivano a questi pin

Comunque puoi sempre mettere un secondo trasformatore con uscita da 9V a 12V, 0.5A. Questo perchè le varie tensioni sono fornite da secondari indipendenti, quindi galvanicamente isolati e non da un unico avvolgimento con prese intermedie

Prima però verifica bene la continuità dei fili e del connettore femmina CN1

ciao

massimo
fabrizio64

Messaggi: 37
Registrato: 23-08-12
Re: alimentatore difettoso
Postato: 25-giu-2019 18.21   in risposta a: maxbesoz in risposta a: maxbesoz
 
Grazie Massimo,
la mancanza di tensione l'ho verificata direttamente dall uscita del trasformatore..comunque ricontrollero' tutto..ora ti domando : se dovessi mettere il 2 trasformatore (ne ho uno che mi da 9,9 v alternata) , una sola polarita' (fase) dovrebbe essere collegata a 3 e 4 e l'altro alla massa del flipper, giusto? e, scusa l'ignoranza, come la riconosco la fase sulla bassa tensione? (sulla 220 col cercafase).
grazie di nuovo per l aiuto..
maxbesoz


Messaggi: 840
Registrato: 31-08-07
Re: alimentatore difettoso
Postato: 25-giu-2019 22.42   in risposta a: fabrizio64 in risposta a: fabrizio64
 
ciao,

no, i due fili del secondario del trasformatore supplementare vanno collegati ai pin 3 e 4.

Non ci sono masse a questo livello. La massa viene dopo il ponte raddrizzatore.

Tutti i secondari del trasformatore primario sono tra loro isolati, le masse vengono dopo i ponti raddrizzatori

Fase e neutro non hanno alcuna importanza, chi detta tutto sono i ponti raddrizzatori

ciao

massimo
fabrizio64

Messaggi: 37
Registrato: 23-08-12
Re: alimentatore difettoso
Postato: 27-giu-2019 7.06   in risposta a: maxbesoz in risposta a: maxbesoz
 
ciao, allora la situazione e' questa: ho messo il 2 trasformatore ed i valori di CN1 sono 1/2 174v, 3/4 9,8v, 5/6 10,8v , 7/8 45,5v , 9/10 e 11/12 7,1v.
pero' il flipper non parte.. si accendono i due led rossi delle schede sopra.

i valori di cn5 sono sul 4 5,87v, sul 5 5,87v, sul 10 5,04v sull 11 5,87 e sul 12 13,91v

i valori di cn4 1/2 5,7v 3/4 zero
i valori di cn3 3/4 5,7v 5/6 zero
i valori di cn2 3 5,7v 4 zero

ti preciso che il solo ponte diodi che ho cambiato in quanto un po' annerito e' P2.
maxbesoz


Messaggi: 840
Registrato: 31-08-07
Re: alimentatore difettoso
Postato: 27-giu-2019 8.09   in risposta a: fabrizio64 in risposta a: fabrizio64
 
ciao,

CN4/3,4= 43V non 0V

CN3/5,6= 43V non 0V

CN2/4=43V non 0V

Tensioni misurate rispetto, ad esempio, CN2/1 o 2

CN5/10 = -5.04V

Controlla CN5/6, puntale rosso sul CN5/4, puntale nero su CN5/6. Non devi leggere nulla. Se leggi oltre 1V significa che il circuito di Power Failure è attivo e tiene resettata la scheda cpu.

Ti ricordo che l'uscita di tale circuito è open collector, ecco ilo motivo per cui devi misurare rispetto ai 5V

Le tensioni lette sono comunque ok, quindi se non è il Power Failure, bisogna andare a caccia di guasti sulla cpu.

Prova a sconnettere, a flipper spento, la scheda sound, poi accendi e vedi se il flipper parte

Idem poi con la scheda driver

ciao

massimo
fabrizio64

Messaggi: 37
Registrato: 23-08-12
Re: alimentatore difettoso
Postato: 27-giu-2019 9.02   in risposta a: maxbesoz in risposta a: maxbesoz
 
ciao,
avevo notato che mancavano i 43 v a cn2 cn3 e cn4.. controllero' cn5 4 e 6.. disconnettere prima la sound e poi la driver intendi dai collegamenti tra una scheda e l'altra? quella basetta piatta grigia che collega le tre schede?
maxbesoz


Messaggi: 840
Registrato: 31-08-07
Re: alimentatore difettoso
Postato: 27-giu-2019 11.02   in risposta a: fabrizio64 in risposta a: fabrizio64
 
ciao,

sì, si chiama flat cable ed è a 20 fili

Prima sconnetti la sound e provi, poi la driver e riprovi se il flipper parte.

I display sono spenti o accesi? Se sono accesi devono esserlo tutti, non solo uno su ogni digit

ciao

massimo
fabrizio64

Messaggi: 37
Registrato: 23-08-12
Re: alimentatore difettoso
Postato: 27-giu-2019 11.19   in risposta a: maxbesoz in risposta a: maxbesoz
 
Ciao Massimo,
nel pomeriggio faro' la prova che mi dici delle schede e della misurazione.
i display sono tutti spenti.
si accendono solo le lampadine della retroilluminazione del tabellone e della base.

Ti aggiorno

fabrizio64

Messaggi: 37
Registrato: 23-08-12
Re: alimentatore difettoso
Postato: 27-giu-2019 13.45   in risposta a: fabrizio64 in risposta a: fabrizio64
 
ciao Massimo

ho fatto la disconnessione schede.. non parte.. il valore collegando 4 puntale rosso e 6 puntale nero di cn5 misura 0,67v

comunque giusto per informazione ti allego il link della riparazione precedente, potrebbe esserti utile..

http://forum.vecchiflipper.it/flipper-forum/thread.jspa?threadID=4983

ciao Fabrizio
maxbesoz


Messaggi: 840
Registrato: 31-08-07
Re: alimentatore difettoso
Postato: 27-giu-2019 14.16   in risposta a: fabrizio64 in risposta a: fabrizio64
 
ciao,

hai la possibilità di procurarti una scheda cpu di seconda generazione sicuramente funzionante?

Questo per essere sicuri che il problema sia la tua cpu

Hai un programmatore di eprom per la verifica delle tue eprom?

Quanto te ne intendi di elettronica digitale?

Quanto conosci la scheda cpu zaccaria di seconda generazione?

Per fare le cose più velocemente dovresti avere o procurarti un oscilloscopio, ovviamente devi saperlo usare

Purtroppo io sarò assente da sabato e fino all'8 luglio

ciao

massimo
fabrizio64

Messaggi: 37
Registrato: 23-08-12
Re: alimentatore difettoso
Postato: 27-giu-2019 16.46   in risposta a: maxbesoz in risposta a: maxbesoz
 
Ciao Massimo,
purtroppo tutto quello che mi dici e' al di sopra delle mie capacita' tecniche..
a questo punto se conosci qualche tecnico da consigliarmi io vivo a Taranto..
Grazie comunque di tutto ..
maxbesoz


Messaggi: 840
Registrato: 31-08-07
Re: alimentatore difettoso
Postato: 27-giu-2019 17.27   in risposta a: fabrizio64 in risposta a: fabrizio64
 
ciao,

purtroppo non conosco tecnici, a parte me. Prova a chiedere in giro

Se proprio non riuscissi a far nulla potresti anche inviarmi le schede, solo che sono molto impegnato nella progettazione di schede elettroniche ed ho pochissimo tempo da dedicare alla riparazione

Anni fa ho progettato un tester che, connesso al PC ed alle varie schede zaccaria, mi segnala i difetti e mi indica dove intervenire

Io abito a Torino

ciao

massimo
fabrizio64

Messaggi: 37
Registrato: 23-08-12
Re: alimentatore difettoso
Postato: 28-giu-2019 9.29   in risposta a: maxbesoz in risposta a: maxbesoz
 
Ciao Massimo, ma come mai questi valori non sono rispettati? addirittura il 48 v e' assente...

i valori di cn4 1/2 5,7v (invece di 7,5v) 3/4 zero (invece di 48v)
i valori di cn3 3/4 5,7v (invece di 7,5v) 5/6 zero (invece di 48v)
i valori di cn2 3 5,7v (invece di 7,5v ) 4 zero (invece di 48v)

da cosa potrebbe dipendere?

grazie
maxbesoz


Messaggi: 840
Registrato: 31-08-07
Re: alimentatore difettoso
Postato: 28-giu-2019 17.38   in risposta a: fabrizio64 in risposta a: fabrizio64
 
ciao,

potrebbero essere i contatti ossidati, assicurati che i puntali facciano contatto.

Spesso strisciando un po' il puntale poi riesci a leggere i valori corretti.

Alternativa, limetta da unghie e bella ripulita dei contatti

Visto che da altre parti le tensioni le leggi, sicuramente hai problemi sui connettori

ciao

massimo
fabrizio64

Messaggi: 37
Registrato: 23-08-12
Re: alimentatore difettoso
Postato: 28-giu-2019 18.22   in risposta a: maxbesoz in risposta a: maxbesoz
 
ciao
collegando solo la basetta cn1 dove i valori ora sono tutti rispettati, mettendo il puntale nero su massa 1/2 di cn2 i valori di 4 anziche' +48v e' zero.. lasciando il puntale di massa su cn2 anche cn3 5/6 non misura i +48 v .. stessa storia con cn4 3/4 .. +niente 48v.. e come ti ho gia' detto anche i +7,5 che dovrebbero essere su cn2 , cn3 e cn4 misurano una tensione piu' bassa +5,7 su tutti e tre.. ho controllato piu' volte.. cn2 cn3 e cn4 presentano tutti la stessa anomalia ..niente +48v e +5,7 dove dovrebbe essere +7.5 a tutti e tre..
ciao
Fabrizio
maxbesoz


Messaggi: 840
Registrato: 31-08-07
Re: alimentatore difettoso
Postato: 28-giu-2019 21.19   in risposta a: fabrizio64 in risposta a: fabrizio64
 
ciao,

ricapitolando, su CN1 le tensioni alternate sono corrette, mentre non ci sono quelle raddrizzate.

Controlla fusibili e ponti raddrizzatori, li trovi sullo schema

ciao

massimo
fabrizio64

Messaggi: 37
Registrato: 23-08-12
Re: alimentatore difettoso
Postato: 7-lug-2019 9.51   in risposta a: maxbesoz in risposta a: maxbesoz
 
Ciao massimo, ho sostituito il ponte P5 ed ora ho i 48v su cn2 cn3 e cn4 ma ho ancora il problema che su cn2 (3) cn3 (3e4) e cn4 (1e2) anziché 7,5v misura 5,7v.. da quale componente potrebbe dipendere?
grazie
Fabrizio
maxbesoz


Messaggi: 840
Registrato: 31-08-07
Re: alimentatore difettoso
Postato: 7-lug-2019 21.03   in risposta a: fabrizio64 in risposta a: fabrizio64
 
ciao,

ma guarda che su quei pin devi leggere 5V a 100Hz, per cui la tensione che leggi è corretta

E' tutto a posto, direi

ciao

massimo
fabrizio64

Messaggi: 37
Registrato: 23-08-12
Re: alimentatore difettoso
Postato: 8-lug-2019 6.38   in risposta a: maxbesoz in risposta a: maxbesoz
 
ciao Massimo, scusa se ti disturbo di nuovo, ma e' solo per capire come mai lo schema allegato riporta +7,5v su cn2 cn3 e cn4 , io invece misuro +5,7v? Tu mi dici che e' regolare +5,7v?

Un ultima domanda, come testo i 2 rele' ? devo dissaldarli? e che tensione devo dare sui primi due contatti per vedere se partono?

Grazie
Fabrizio
tyutyu007

Messaggi: 51
Registrato: 09-08-08
Re: alimentatore difettoso
Postato: 8-lug-2019 14.28   in risposta a: fabrizio64 in risposta a: fabrizio64
 
Disegno sbagliato.
Non c'è 7,5V!
Approssimativamente 5.6V è realistico!

Non c'è +48 V.
40V è reale.

Modificato da: tyutyu007 il 8-lug-2019 14.28
maxbesoz


Messaggi: 840
Registrato: 31-08-07
Re: alimentatore difettoso
Postato: 9-lug-2019 11.21   in risposta a: fabrizio64 in risposta a: fabrizio64
 
ciao,

come detto il disegno è sbagliato.

Fai sempre riferimento agli schemi originali

ciao

massimo
fabrizio64

Messaggi: 37
Registrato: 23-08-12
Re: alimentatore difettoso
Postato: 9-lug-2019 12.07   in risposta a: maxbesoz in risposta a: maxbesoz
 
Ok, grazie, ti faccio un ultima domanda e poi non ti disturbo piu' ringraziandoti per tutto anche se purtroppo il flipper non parte..
utilizzando ancora lo schema allegato , alimentando solo CN1, misuro +44 v (puntale rosso tester) sul negativo di pilotaggio rele' 1 su CN5 (puntale nero tester a massa sulla scheda )..e' normale?
pensavo fosse una massa...

grazie ancora..
Fabrizio
tyutyu007

Messaggi: 51
Registrato: 09-08-08
Re: alimentatore difettoso
Postato: 9-lug-2019 13.45   in risposta a: fabrizio64 in risposta a: fabrizio64
 
Tensioni alternate devono essere misurate su CN1. Nessun corpo o terra.
Sempre l'eccezione tra i colori (ad esempio rosso-rosso), in cui devi misurare tra fili bianchi e verdi! (doppia sezione trasversale)
Per altri connettori (CN2, CN 3, CN4, CN5), deve essere misurata la corrente continua, metà dello strumento (negativo) è il terreno o la terra metallica.

I relè del flipper sul pannello di alimentazione ricevono + 40V.
Se tocchi il terreno su un piedino CN5 1 con un filo, funziona e si inserisce.

Modificato da: tyutyu007 il 9-lug-2019 13.48
maxbesoz


Messaggi: 840
Registrato: 31-08-07
Re: alimentatore difettoso
Postato: 9-lug-2019 17.22   in risposta a: maxbesoz in risposta a: maxbesoz
 
ciao,

le tensioni alternate si misurano su due fili, non hanno riferimento di massa.

La massa si crea dopo i ponti raddrizzatori

Facendo corto tra i pin 1,2 di CN5 attivi il relè di abilitazione flippanti. Il relé è gestito dal transistor BF422 montato sulla scheda driver.

Questo transistor è collegato ad U14 pin 2, a sua volta pilotato da U8 pin 9.

ciao

massimo
fabrizio64

Messaggi: 37
Registrato: 23-08-12
Re: alimentatore difettoso
Postato: 9-lug-2019 18.54   in risposta a: tyutyu007 in risposta a: tyutyu007
 
Grazie dell aiuto anche a te...
effettivamente collegando 1 e 2 i rele' partono..
ora la mia scheda di alimentazione riporta tutti i valori, compreso quello di cn1 3/4 col 2 trasformatore di 9,9 v corrente alternata da me aggiunto, ...ma il flipper non parte.. e ii display sono spenti.. sono accese solo le luci fisse del tabellone e del piano gioco .e i due led rossi delle 2 schede sopra quella di alimentazione. .quando accendo non si sente alcun rele'..
ho preso atto che su cn2 cn3 e cn4 i valori sono effettivamente +40 e + 5,7 ..

grazie di nuovo, e accetto qualsiasi consiglio magari detto in maniera semplice vista la mia passione ma limitata conoscenza.

Fabrizio
fabrizio64

Messaggi: 37
Registrato: 23-08-12
Re: alimentatore difettoso
Postato: 9-lug-2019 19.00   in risposta a: maxbesoz in risposta a: maxbesoz
 
Grazie Massimo,
quindi ora misuro giuste tutte le tensioni alternate e continue ma non parte ..
saluti

Fabrizio
maxbesoz


Messaggi: 840
Registrato: 31-08-07
Re: alimentatore difettoso
Postato: 9-lug-2019 22.12   in risposta a: fabrizio64 in risposta a: fabrizio64
 
ciao,

probabilmente hai problemi sulla scheda cpu e forse sulle altre.

A flipper spento prova a sconnettere il flat cable della driver (scheda in basso sotto la cpu). Poi accendi e vedi se i display si accendono tutti

Se no, stacca il flat della scheda sound (a destra della cpu), riaccendi e vedi se i display si accendono tutti

Questo serve ad isolare la scheda cpu ed i display dalle altre due schede, che, se guaste, potrebbero bloccare tutto

Hai controllato che il pin 16 del 2650 (IC9) sia a 0V? Se fosse a 5V, sarebbe in reset, forse per il segnale Power Failure che arriva dall'alimentatore

ciao

massimo
fabrizio64

Messaggi: 37
Registrato: 23-08-12
Re: alimentatore difettoso
Postato: 10-lug-2019 11.38   in risposta a: maxbesoz in risposta a: maxbesoz
 
Ciao Massimo, tu mi dici:

"Hai controllato che il pin 16 del 2650 (IC9) sia a 0V? Se fosse a 5V, sarebbe in reset, forse per il segnale Power Failure che arriva dall'alimentatore,"

io posseggo solo lo schema allegato, a quale pin ti riferisci sullo schema in mio possesso? Se e' di un altro schema me lo alleghi..grazie

Comunque ho notato un altro difetto, quando accendo il flipper dall interruttore (deviatore) sotto il flipper, una volta accese le luci, toccandolo leggermente le luci ballano, come se ci fosse un falso contatto ..sicuramente dovuto all'eta'..devo controllare anche le lamelle con punte platinate di questo interruttore ed eventualmente pulirle o sostituirlo del tutto..

Fabrizio

maxbesoz


Messaggi: 840
Registrato: 31-08-07
Re: alimentatore difettoso
Postato: 10-lug-2019 12.29   in risposta a: fabrizio64 in risposta a: fabrizio64
 
ciao fabrizio,

io mi riferisco alla scheda cpu, in alto a sinistra

Non hai gli schemi originali?

ciao

massimo
fabrizio64

Messaggi: 37
Registrato: 23-08-12
Re: alimentatore difettoso
Postato: 14-lug-2019 7.29   in risposta a: maxbesoz in risposta a: maxbesoz
 
Ciao Massimo, ho trovato l IC9 della cpu ma non so quale sia il pin 16 da misurare.
Comunque questo integrato aveva tutti i piedini color verde (ossidati) ed io ho spruzzato un riattivante per contatti elettrici (CRC) che ha migliorato la situazione visivamente ma il flipper non parte.

Come posso testare l'integrato?

Hai lo schema della scheda per identificare il pin16?

Grazie
Fabrizio
fabrizio64

Messaggi: 37
Registrato: 23-08-12
Re: alimentatore difettoso
Postato: 14-lug-2019 7.44   in risposta a: fabrizio64 in risposta a: fabrizio64
 
eccolo
maxbesoz


Messaggi: 840
Registrato: 31-08-07
Re: alimentatore difettoso
Postato: 14-lug-2019 10.01   in risposta a: fabrizio64 in risposta a: fabrizio64
 
ciao fabrizio,

spruzzare disossidante (mi raccomando quello dry che non lasci residui oleosi, apposta per elettronica) senza togliere l'integrato non serve a nulla.

Comunque la cosa grave è che sia ossidato. Questo fa pensare a perdita di acido dall'accumulatore montato appena sopra o a flipper tenuto in luogo umido

Lo stampato potrebbe essere rovinato

A questo punto penso che sarebbe meglio eseguire una bella revisione di tutte le schede

Allego Manuale con schemi del tuo flipper

ciao

massimo
fabrizio64

Messaggi: 37
Registrato: 23-08-12
Re: alimentatore difettoso
Postato: 14-lug-2019 15.09   in risposta a: maxbesoz in risposta a: maxbesoz
 
Grazie Massimo dello schema,
ho visto che e' il problema del verde sul chip e' dipeso dal pacco batterie sopra lo stesso che hanno colato acido.
Ho tolto il chip delicatamente dalla basetta senza spostare i dentini ed ho visto i forellini della basetta con lo stesso problema.. devo pulirli in qualche maniera e poi rimettere il chip e testare il contatto piedino per piedino da una parte e dall altra della scheda per vedere se il contatto passa.
A presto
Fabrizio
fabrizio64

Messaggi: 37
Registrato: 23-08-12
Re: alimentatore difettoso
Postato: 15-lug-2019 10.18   in risposta a: fabrizio64 in risposta a: fabrizio64
 
Ciao Massimo,
volevo renderti partecipe,grazie a te, delle mie piccole conquiste:
ho tolto l'integrato in questione pulendo lo zoccolo con spry specifico e sondino in rame e l'integrato stesso con leggerissima carta vetro e con il tester ho visto che e' tutto collegato da una parte all altra della scheda..
Ora vedro' di misurare il pin 16 per la tensione che deve essere 0 e non +5..

Il pin da misurare come da schema e' il n. 16 che sarebbe l' ultimo in basso a destra del chip..

Comunque le piste non sembrano rovinate, anzi, il problema ha fortunatamente interessato solo quell integrato..

Ti aggiorno

Fabrizio
fabrizio64

Messaggi: 37
Registrato: 23-08-12
Re: alimentatore difettoso
Postato: 15-lug-2019 14.01   in risposta a: maxbesoz in risposta a: maxbesoz
 
ho misurato la tensione sull integrato che mi hai detto per vedere se ci sono i 5 v sul pin 16 di ic9.. lasciando montata la scheda sul flipper ho misurato i valori dei pin 2 in basso non avendo ben capito quale e' il 16 (quello di dx o di sx)

ultimo pin del 2650 in basso a destra guardando la scheda (a destra) misura zero,
ultimo pin del 2650 in basso a sinistra guardando la scheda (a sinistra) misura +5 v..

Fabrizio
maxbesoz


Messaggi: 840
Registrato: 31-08-07
Re: alimentatore difettoso
Postato: 15-lug-2019 14.56   in risposta a: fabrizio64 in risposta a: fabrizio64
 
ciao,

il 2650 ha 40 pin, 20 per lato,

Il pin 1 è quello in alto a sinistra, guardando la scheda di fronte, come montata nel tabellone

Il pin 20 è in basso a sinistra, il pin 21 è in basso a destra ed il pin 40 è in alto a destra

A questo punto sai qual è il pin 16, basta contare dall'1 a scendere

ciao

massimo
fabrizio64

Messaggi: 37
Registrato: 23-08-12
Re: alimentatore difettoso
Postato: 15-lug-2019 17.29   in risposta a: maxbesoz in risposta a: maxbesoz
 
ciao Massimo.

guardando la scheda e partendo dal primo in alto a sinistra a scendere, il n 16 misura +3,7 v

Fabrizio
fabrizio64

Messaggi: 37
Registrato: 23-08-12
Re: alimentatore difettoso
Postato: 15-lug-2019 21.03   in risposta a: maxbesoz in risposta a: maxbesoz
 
Ciao Massimo,

non so se puo' aiutarci ma ho smontato e pulito i contatti dell interruttore che avvia il flipper (erano scintillati e facevano falso contatto) , ed inaspettatamente il trasformatore ora eroga nuovamente i 10 v alternati.

pertanto ho rismontato il mio (ti dissi che avevo montato un 2 trasformatore 10v) e riallacciato quello ora funzionante..

Quando l accendo ora si sente un normale lieva suono di tensione proveniente dall alimentatore ma il flipper non parte..sempre led rosso acceso sia su scheda sound e scheda cpu e display spenti.

Non so se te l ho detto ma la batteria a tampone (quella che ha fatto acido), e' dissaldata dal circuito..

Fabrizio
maxbesoz


Messaggi: 840
Registrato: 31-08-07
Re: alimentatore difettoso
Postato: 16-lug-2019 8.15   in risposta a: fabrizio64 in risposta a: fabrizio64
 
ciao fabrizio,

la batteria dissaldata non è importante in questa fase.

Comunque penso che ci siano troppi problemi insieme, ti conviene cercare un tecnico che revisioni le schede e poi il flipper, altrimenti temo che non verrai a capo dei problemi.

Per le schede occorre avere strumentazione idonea, oscilloscopio, alimentatore da laboratorio, ecc.

Sostituisci l'interruttore di accensione

Controlla tutti i cablaggi

Da quello che dici la scheda cpu non funziona per cui va revisionata, così come le altre schede (per sicurezza)

Potrebbe essere un problema legato al rilascio di acido con conseguente corrosione delle piste dello stampato (problema potenzialmente letale, dipende dall'entità della corrosione)

ciao

massimo
fabrizio64

Messaggi: 37
Registrato: 23-08-12
Re: alimentatore difettoso
Postato: 16-lug-2019 9.09   in risposta a: maxbesoz in risposta a: maxbesoz
 
ok ...grazie comunque di tutto,

faro' come mi consigli..

Fabrizio
fabrizio64

Messaggi: 37
Registrato: 23-08-12
Re: alimentatore difettoso
Postato: 25-lug-2019 9.33   in risposta a: maxbesoz in risposta a: maxbesoz
 
Ciao Massimo,
scusa se ti disturbo ancora, ma credo che a conferma di quello che mi dici sul malfunzionamento della scheda cpu, ho notato (dopo aver ricontrollato i cablaggi e verificato tutte le tensioni sulla scheda alimentazione) che scollegando la flat tra la scheda audio e la scheda cpu il led della scheda audio si spegne ed il flipper emette un piccolo suono. come se partisse l audio..
Lasciando la flat inserita invece sia il led della scheda audio che della scheda cpu rimangono accesi..

Quindi e' lei, giusto?
Saluti
Fabrizio
maxbesoz


Messaggi: 840
Registrato: 31-08-07
Re: alimentatore difettoso
Postato: 25-lug-2019 11.38   in risposta a: fabrizio64 in risposta a: fabrizio64
 
ciao,

non si può dire nulla.

Probabilmente è la cpu guasta, ma comunque bisogna verificare tutte le schede, altrimenti non se ne esce

ciao

massimo


VecchiFlipper forum © 2010