La Riparazione del Flipper » Jukebox » Forum generale sui Juke-Box


 
Discussione: Potenziometro amplificatore wurlitzer

 
Benvenuto, Ospite
Impostazioni Ospite
Questo problema non è risolto. Validi aiuti disponibili: 3. Soluzioni al problema disponibili: 1.


Permlink Risposte: 9 - Pagine: 1 - Ultimo Messaggio: 28-nov-2020 22.36 di patryck Discussioni: [ Precedente | Successiva ]
mercigno

Messaggi: 94
Registrato: 03-03-20
Potenziometro amplificatore wurlitzer
Postato: 24-nov-2020 22.26
 
Ciao a tutti, è un po? che non scrivo sul forum ma seguo spesso le varie discussioni e i nuovi argomenti trattati. Il mio wurlitzer 2300 è praticamente ultimato anche nelle ultime rifiniture e va alla grande, a parte un piccolo guasto dovuto ad un relè che è andato in corto facendo saltare il fusibile di protezione...ora risolto. Mi rivolgo questa sera agli appassionati del forum per chiarirmi le idee in merito ad una parte del circuito dell?amplificatore 534 del mio wurlitzer e precisamente al collegamento del potenziometro del volume(Loudness control)
In particolare questo presenta una uscita supplementare a circa metà del suo ciclo di funzionamento alla quale sono collegate due resistenze una da 1K e l?altra da 470 ohm che proseguono in serie a due condensatori uguali di .39 MFD che finiscono a massa.
Questa presa supplementare, se non ho capito male, si dovrebbe chiamare presa fisiologica e dovrebbe lavorare quando si alza di più il volume e dovrebbe avere la funzione di ?riempire? e rendere più corposa la qualità del suono. Premetto che che il mio juke ha un suono gradevole e parecchio potente, ma quando alzo parecchio il volume e raggiungo la soglia di ?innesco? della suddetta presa il suono oltre ad alzarsi ulteriormente, di colpo diventa ricco di alti e scompaiono completamente i toni bassi.
Ora mi chiedo, qualcuno conosce il funzionamento di questo sistema e può illuminarmi in merito? Io pensavo che i bassi si evidenziassero ed invece avviene completamente il contrario. Forse ho sbagliato io qualcosa, ma ho ricontrollato più volte i collegamenti e credo di non aver sbagliato nulla.
Posto alcune foto dello schema e del potenziometro.
Stefano
vynilmen

Messaggi: 1.600
Registrato: 18-08-11
Re: Potenziometro amplificatore wurlitzer
Postato: 24-nov-2020 23.27   in risposta a: mercigno in risposta a: mercigno
 
Non so se possa chiarire il dubbio,ma anche sui miei Seeburg piu alzo il volume, piu aumentano i toni alti,e si abbassano quelli bassi,viceversa a basso volume.... Secondo me è voluta questa funzione per salvaguardare gli altoparlanti woofer,quando si alza troppo il volume,mentre a basso volume,sarebbero scarsi,e allora interviene questo circuito,dando corposità al suono. Ciao Vynil....
mercigno

Messaggi: 94
Registrato: 03-03-20
Re: Potenziometro amplificatore wurlitzer
Postato: 25-nov-2020 10.27   in risposta a: vynilmen in risposta a: vynilmen
 
Ah, ok. Quindi questo circuito potrebbe funzionare al contrario di quel che pensavo io.cioe, interviene a basso volume riempendo il suono con più toni bassi mentre ad un certo livello passando oltre si disattiva lasciando il suono come sarebbe normalmente. Se io lo modificassi con valori diversi di resistenza o lo escludessi per prova, probabilmente dovrei avere meno bassi a volume basso/normale.
Perché ho notato che normalmente i toni bassi sono molto evidenziati , tanto da tenerli al minimo col controllo e al massimo invece i medi.
Stefano
vynilmen

Messaggi: 1.600
Registrato: 18-08-11
Re: Potenziometro amplificatore wurlitzer
Postato: 25-nov-2020 12.08   in risposta a: mercigno in risposta a: mercigno
 
Probabilmente l'amplificatore ha molta spinta sui toni bassi,oppure sono gli altoparlanti ad alta resa,complice il volume della cassa armonica dove sono installati i suddetti altop. Ci sono tante variabili in questo aspetto...Altro non saprei consigliarti... Vediamo se altri utenti sanno dare info maggiori... Ciao Vynil...
litio6


Messaggi: 495
Registrato: 12-12-12
Re: Potenziometro amplificatore wurlitzer
Postato: 25-nov-2020 13.51   in risposta a: mercigno in risposta a: mercigno
 
Savle... è l'effetto loudness che funziona così
mercigno

Messaggi: 94
Registrato: 03-03-20
Re: Potenziometro amplificatore wurlitzer
Postato: 25-nov-2020 14.36   in risposta a: litio6 in risposta a: litio6
 
Effetto loudness per medio basso volume quindi, poi alzando svanisce....
mercigno

Messaggi: 94
Registrato: 03-03-20
Re: Potenziometro amplificatore wurlitzer
Postato: 25-nov-2020 14.42   in risposta a: litio6 in risposta a: litio6
 
Per limitare un po? questo effetto loudness potrei provare a variare leggermente i valori delle resistenze?
Così avrei possibilità di incrementare io con la manopola i bassi a volume medio in modo da limitare questo forte e netto dislivello di toni a volume più alto ....
Stefano
doc elektro


Messaggi: 1.055
Registrato: 19-01-14
Re: Potenziometro amplificatore wurlitzer
Postato: 25-nov-2020 18.01   in risposta a: mercigno in risposta a: mercigno
 
eccoci qui,il loudness fa appunto quello che dicono ma ,come dico sempre o UN SOLO loudness non basta mai,ne servirebbero 3 o 4

In teoria occorrerebbe compensare con la massima esattezza la curva dell'orecchio umano che non è lineare ai bassi volumi,il problemino è che questa non linearità varia e tanto da persona a persona a seconda della distanza.

Tanto è vero che seeburg aveva fatto dei potenziometri proprietari con 2 loudness che veniva gestiti dalla sua elettronica.

Sui rowe ami che hanno il loudness si può smorzare questo difetto in due modi il primo è quello di RADDOPPIARE il valore delle resistenze.

Il secondo è di aggiungerne due in serie al percorso del massimo volume che va al potenziometro in modo da ridurre un goccio l'impedenza (normalmente poco inferiori a quelli che già fanno il loudness)

Per escluderlo metti un relè che stacchi le prese fisiologiche del potenziometro perchè se devi mettere un interruttore poi devi sempre aprirlo

Inutile dire che anche sbagli in pieno i valori o fai un corto,essendo le tensioni molto basse (1 volt e qualcosa) non fa i danni
mercigno

Messaggi: 94
Registrato: 03-03-20
Re: Potenziometro amplificatore wurlitzer
Postato: 25-nov-2020 19.18   in risposta a: doc elektro in risposta a: doc elektro
 
Ok, grazie per le dritte, farò le dovute prove per vedere se noto cambiamenti di tonalità. Pensavo magari per le prove di sostituire provvisoriamente le resistenze che sono montate, con dei trimmer poco più del doppio di valore e poi fare gli eventuali aggiustamenti per vedere se cambia qualcosa e trovare il giusto compromesso.
Stefano
patryck


Messaggi: 3.661
Registrato: 25-09-09
Re: Potenziometro amplificatore wurlitzer
Postato: 28-nov-2020 22.36   in risposta a: mercigno in risposta a: mercigno
 
Seguo con interesse :)


VecchiFlipper forum © 2010