La Riparazione del Flipper » Flipper » Flipper elettromeccanici


 
Discussione: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!

 
Benvenuto, Ospite
Impostazioni Ospite

Permlink Risposte: 65 - Pagine: 2 [ 1 2 | Successiva ] - Ultimo Messaggio: 29-nov-2020 23.30 di fabryvet Discussioni: [ Precedente | Successiva ]
fabryvet


Messaggi: 91
Registrato: 15-09-20
Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 31-ott-2020 13.25
Presi appunti sulle piccole anomalie del mio Casanova, vediamo di cominciare a fare sul serio e riportarlo in vita. D'ora in poi si lavora qua!
ilsognodiunavita


Messaggi: 17.211
Registrato: 16-03-09
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 31-ott-2020 13.28   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
fabryvet ha scritto:
Presi appunti sulle piccole anomalie del mio Casanova, vediamo di cominciare a fare sul serio e riportarlo in vita. D'ora in poi si lavora qua!
Bene.

poi metterai la foto delle lamelle buca come sono ora nel flipper,

metti la foto sia da sotto che di fianco per vedere la regolazione MAGARI POTRESTI PRIMA REGOLARLE AL MEGLIO E POI FARE LA FOTO

Al meglio per me significa perfette PERCHE' SICURAMENTE Maestro Fruscio poi ti riprende
fabryvet


Messaggi: 91
Registrato: 15-09-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 31-ott-2020 15.24   in risposta a: ilsognodiunavita in risposta a: ilsognodiunavita
Non so se mi avvicino al concetto do perfezione ma queste foto mi sembrano chiare. Per la regolazione se non andasse bene pregherei Fruscio di postarmi una foto.
fruscio1984

Messaggi: 162
Registrato: 01-10-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 31-ott-2020 17.11   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
Mi sembrano un po' distanti... Però io faccio fatica lo vedo bene con il movimento. Comunque è facile non allarmarti. Col dito dal piano gioco tocchi il ferretto e lo fai andare pari al piano (quello che farebbe la palla) il contatto delle lamelle deve essere chiuso un po' prima che il ferretto sia a pari piano, questo per far sì che il ferretto spinga con sicurezza verso il contatto e così questo risulterà fermo e sicuro. Io sono un principiante quindi prendi con le pinze!
ilsognodiunavita


Messaggi: 17.211
Registrato: 16-03-09
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 31-ott-2020 18.28   in risposta a: fruscio1984 in risposta a: fruscio1984
fruscio1984 ha scritto:
Mi sembrano un po' distanti... Però io faccio fatica lo vedo bene con il movimento. Comunque è facile non allarmarti. Col dito dal piano gioco tocchi il ferretto e lo fai andare pari al piano (quello che farebbe la palla) il contatto delle lamelle deve essere chiuso un po' prima che il ferretto sia a pari piano, questo per far sì che il ferretto spinga con sicurezza verso il contatto e così questo risulterà fermo e sicuro. Io sono un principiante quindi prendi con le pinze!
Come un Vangelo, nessuno saprebbe spiegare meglio

PERO' !!!

Ma leggete quello che scrivo oppure abituati a leggere topolino passate sopra ai concetti?

la controlamella di zinco intermedia è la lamella che piegandola tiene la posizione che vuoi tu per distanziare i contatti e fa in modo puoi caricare la lamella corta in modo la lunga appoggi alla corta facendo contatto bene.

Avete letto questa frase nella precedente discussione?

Se non prendete i particolari resterete generici senza capire i perchè.

Ripeto lo scopo dalla controlamella di zinco intermedia alle due lamelle, come le hai messe tu vedrai la lamella corta libera senza alcuna forza di contrasto.

Se invece pieghi la lamella corta verso quella intermedia di zinco, la lamella corta sarà caricata per fare contrasto a quella lunga spostata dal ferretto.

Poi regolando la controlamella porterai la lamella corta alla distanza voluta per essere toccata dalla lunga con la palla in buca.

Se la lamella corta preme su quella di zinco, il contatto sarà molto buono
fabryvet


Messaggi: 91
Registrato: 15-09-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 31-ott-2020 18.54   in risposta a: ilsognodiunavita in risposta a: ilsognodiunavita
Allegato 20201031_184431.jpg (748.0 KB)
Scusa, io ho letto tutto ma c'è qualcosa che non mi torna.Partendo dall'alto, con piano gioco nella sua posizione orizzontale, ho la molletta che viene spinta dalla palla, la lamella lunga, la lamella in zinco, la lamella corta. Se accosto la lamella in zinco alla corta, questa si allontana semplicemente dalla lunga a non vedo come possa opporre maggior resistenza alla lunga sospinta dalla palla. Forse sbaglio qualcosa ma la mia situazione appoggiando la lamella di zinco alla corta è questa
ilsognodiunavita


Messaggi: 17.211
Registrato: 16-03-09
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 31-ott-2020 19.12   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
fabryvet ha scritto:
Scusa, io ho letto tutto ma c'è qualcosa che non mi torna.Partendo dall'alto, con piano gioco nella sua posizione orizzontale, ho la molletta che viene spinta dalla palla, la lamella lunga, la lamella in zinco, la lamella corta. Se accosto la lamella in zinco alla corta, questa si allontana semplicemente dalla lunga a non vedo come possa opporre maggior resistenza alla lunga sospinta dalla palla. Forse sbaglio qualcosa ma la mia situazione appoggiando la lamella di zinco alla corta è questa
MIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

Non ci credo

quando accosti la lamella corta a quella di zinco, poi sposti quella di zinco fino a portare la lamella corta alla distanza che vuoi tu

Se la lamella corta è premuta a quella di zinco seguirà la posizione della di zinco

è talmente logica questa cosa che neppure so come spiegarla,

e se devi andare sulla luna cosa fai, vai sulla vetta del monte e salti sopra la luna quando passa?
ilsognodiunavita


Messaggi: 17.211
Registrato: 16-03-09
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 31-ott-2020 19.13   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
fabryvet ha scritto:
Scusa, io ho letto tutto ma c'è qualcosa che non mi torna.Partendo dall'alto, con piano gioco nella sua posizione orizzontale, ho la molletta che viene spinta dalla palla, la lamella lunga, la lamella in zinco, la lamella corta. Se accosto la lamella in zinco alla corta, questa si allontana semplicemente dalla lunga a non vedo come possa opporre maggior resistenza alla lunga sospinta dalla palla. Forse sbaglio qualcosa ma la mia situazione appoggiando la lamella di zinco alla corta è questa
poi se vuoi far vedere come è distanziata una lamella vedrei più ovvio la foto di fianco in cui si vedono le due lamelle parallele
ilsognodiunavita


Messaggi: 17.211
Registrato: 16-03-09
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 31-ott-2020 19.15   in risposta a: ilsognodiunavita in risposta a: ilsognodiunavita
quando regolata fai la foto di fianco

poi abbassi il piano metti la palla e fai la foto sempre di fianco

in questo modo si vede l'apertura e anche la carica della corta

Queste non sono nozioni di riparare il flipper ma di manualità nel fare
fabryvet


Messaggi: 91
Registrato: 15-09-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 31-ott-2020 19.35   in risposta a: ilsognodiunavita in risposta a: ilsognodiunavita
Senti, parliamoci chiaro, un mese fa ero un maestro, oggi uno gnurant. Io non posso che ringraziarti per il tempo che mi dedichi ma come te hai bisogno di foto per capire le nostre spiegazioni, lo stesso vale per me e la tua spiegazione anche a questo giro non mi risulta chiara. Comunque, ho sbloccato il ragno del contatore di palline e il game over non rimane sempre acceso. La pallina non esce dalla buca ma sul flipper funziona quasi tutto (bunker, respingente vari e palette). Continua a non segnare i punti e non tenere memoria delle palline ma il meccanismo andrà sicuramente pulito ed è evidente che la linguetta in buca se non funziona per far uscire la pallina dalla buca non lo fa nemmeno per far capire che c'è finita dentro. Detto questo, ecco le foto richieste senza e connpallina in buca e se non andasse bene me ne aspetto una che mi faccia vedere la soluzione ideale.
Ah, foto migliori in quella posizione non se ne riescono a fare
fabryvet


Messaggi: 91
Registrato: 15-09-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 31-ott-2020 23.35   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
Visto che quello che avevo ottenuto fino ad oggi lo avevo ottenuto solo con la pulizia, ho provveduto a pulire i due ragni della testata ed i contatti delle varie morsettiere. Non funziona tutto, è chiaro, ma i passi avanti sono evidenti e credo si possano raccogliere in questo video
https://youtu.be/ryK5bYCtdJc
La pallina ora esce dalla buca anche dopo aver sparato quella.della testata. Non.viene ancora tenuto il.conteggio delle palline in gioco per cui si gioca ad oltranza, i punti (solondel giocatore 1) li segna ma.segna solo unità e decine e separatamente (nel senso che se ho 9 punti e ne faccio uno segna 0 e non 10 e se ne ho 90 e faccio 10 me segna 0 e non 100). Mi riprometto di studiare la.qiestione punteggio e lamelle che ricordo di aver letto su qualche guida, nel frattempo si accettano i soliti suggerimenti
fruscio1984

Messaggi: 162
Registrato: 01-10-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 1-nov-2020 10.35   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
Bel lavoro ho guardato il video per quel che riesco volentieri posso darti qualche dritta... Il contatore palle l hai individuato? Se si sappi che viene comandato dalla lamella presente tra la buca e il canale controlla che anche lei lavori come regolato quella della buca. Se la lamella lavora bene potrebbe essere il contatore che ancora non lavora libero... Forse anche il tuo come il mio ha il relè prima palla nel piano motore che fa in modo di non scartare la prima palla dal conteggio finché non si Fano i primi punti inizierà a scalare le palle dalla seconda... Non so se hai i nomi dei relè nel piano motore...
fruscio1984

Messaggi: 162
Registrato: 01-10-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 1-nov-2020 10.45   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
Le lamelle ho controllato le tue ultime foto non vanno bene regolate così anche se mi pare che il contatto possa andare apre e chiude bene con e senza palla giusto? È sbagliato l uso della lamella di zinco che ora si trova tra il piano ed il ferretto invece dovrebbe aiutare il lavoro delle altre 2 lamelle, ma per il momento lasciala anche così...
pool10

Messaggi: 13
Registrato: 12-10-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 1-nov-2020 13.17   in risposta a: fruscio1984 in risposta a: fruscio1984
Scusate, vedo voi on line e chiedo:
sapete qualcosa riguardo biliardo 10palle?

grazie
fabryvet


Messaggi: 91
Registrato: 15-09-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 1-nov-2020 16.49   in risposta a: fruscio1984 in risposta a: fruscio1984
Allegato 20201101_164710.jpg (503.5 KB)
Ciao Fruscio e grazie dei consigli. Riaccendendo oggi la palla non esce di nuovo dalla buca, ma credo di aver finalmente messo a posto le lamelle, io la seconda linguetta di zinco non l'avevo proprio vista! Il contatore palle è identificato ed ha il suo adesivo, azionato da due relè che al momento non danno segno di vita, speriamo non siano bruciati perché era veramente inchiodata. Per pulirla al meglio mi suggerisci di smontarla dalla propria sede? Anche l'altra ruota che avevo fotografato non lavora ancora al meglio ma credo possa essere sufficiente accorciare le molle. Visto il mio ormai certificato problema con le lamelle, non riesco ad individuare quelle che conteggiano le palline
fabryvet


Messaggi: 91
Registrato: 15-09-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 1-nov-2020 16.49   in risposta a: pool10 in risposta a: pool10
Purtroppo non so niente di biliardi
fabryvet


Messaggi: 91
Registrato: 15-09-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 1-nov-2020 17.12   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
Ho notato che durante il gioco rimangono eccitati il transfer relay ed il look relay
fruscio1984

Messaggi: 162
Registrato: 01-10-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 1-nov-2020 17.13   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
Il contatore io l ho risolto senza smontarlo del tutto. Devi capire cosa fanno le 2 bobine, quella grande tirando dentro il suo pistoncino carica il braccino che poi con la forza della sua molla fa girare avanti di un dente la ruota. Tu praticamente devi simulare solo cosa farebbe la bobina cioè tirare dentro il pistoncino poi rilasci senza spingere e vedi se la ruota gira di un dente. Se così non è devi tirare le molle. Finché non fa questi movimenti sei bloccato. L altra bobina quella piccola invece ogni impulso fa tornare indietro di un dente anche qui stesse prove. Prima sistemerei questo aggeggio poi vedremo il resto...
fruscio1984

Messaggi: 162
Registrato: 01-10-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 1-nov-2020 17.16   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
Attento che non rimangano alimentate bobine in giro piano gioco testa bobine non di relè perché se le bruci poi trovarle sono rogne... Finché non è tutto più o meno funzionante e sbloccato molto attento a lasciare alimentato per molto un mio consiglio... Io ho bruciato il motore per esempio!
fabryvet


Messaggi: 91
Registrato: 15-09-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 1-nov-2020 18.12   in risposta a: fruscio1984 in risposta a: fruscio1984
Benissimo, il meccanismo dei due relè del conta palline mi è chiaro, provvederò a farlo funzionare a dovere. Le lamelle della buca ora vanno bene?
fruscio1984

Messaggi: 162
Registrato: 01-10-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 1-nov-2020 18.33   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
Direi che possono andare...
fabryvet


Messaggi: 91
Registrato: 15-09-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 1-nov-2020 20.58   in risposta a: fruscio1984 in risposta a: fruscio1984
Domanda generica: quando un relè rimane incantato, può dipendere dalle lamelle sporche che rimangono "impastate"?
fruscio1984

Messaggi: 162
Registrato: 01-10-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 1-nov-2020 21.21   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
Direi di no ma non mi è chiara la tua domanda. Non credo che si possano incollare due lamelle e tenere agganciato l ancorina del relè direi di no. Hai risolto col contatore?
fabryvet


Messaggi: 91
Registrato: 15-09-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 2-nov-2020 0.05   in risposta a: fruscio1984 in risposta a: fruscio1984
Allegato 20201101_235340.jpg (939.3 KB)
Non ho ancora risolto il problema del contatore di palline, l'ho pulito, ho accorciato due molle ma ancora fatica a compiere i movimenti. I relè non si azionano mai e non ho nemmeno capito quali lamelle dovrebbero attivarli. Se li muovo a mano comunque scorrono sul tabellone i numeri da 1 a 5 delle palline ed in seguito game over. Ho risolto invece il problema delle ruote contapunti. Funzionavano solo unità e decine e credo risolvendo questo problema di essermi risposto anche relativamente ai relè incantati. Osservando la testata ho notato che il relè che manda l'impulso alle centinaia era appunto inchiodato e surriscaldato. Il motivo risiedeva nelle lamelle sulla ruota punti che non erano nella posizione corretta per permettere l'apertura o la chiusura durante lo scorrere dei punti. Ora i punti (del giocatore 1, il 2 per il momento non sono riuscito a farlo partire) vengono segnati tutti regolarmente dalle unità alle migliaia con scatti regolari nel passaggio dal 9 allo scatto della grandezza superiore. La palla continua a non essere espulsa dalla buca ma azionando il relè dedicato nel piano motore, il meccanismo si aziona regolarmente. Continuerò a studiarci su.
Allego una foto del meccanismo conta palline per sapere se le molle sono agganciate nel modo giusto (una l'avevo trovata sganciata)
fruscio1984

Messaggi: 162
Registrato: 01-10-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 2-nov-2020 9.19   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
La palla in automatico la dovrebbe mandare fuori appena finisce tutto il ciclo dei reset.
Nel ciclo di reset ci sono tante cose che devono arrivare tutte a funzionare perfettamente per concluderlo in modo corretto.
Tra cui ci sono tutte le ruote segna punti a 0, quindi 2°gruppo di lamelle di ogni ruota segnapunti in condizione aperta (di tutte le ruote), contatori palle e gioco a 0, quindi se il tuo non riesce ad andare a 0 potrebbe essere la causa del non sparo pallina (potrebbe ma ci sono tantissime cose che potrebbero causare questo).
Il contatore lo devi risolvere.
Fai scattare il pistone della bobina grande quella verticale tutto dentro alla bobina, lo lasci e da solo deve tornare fuori e far girare di un dente la ruota, provi e riprovi fino alla fine rotazione. Se non risolvi questo mi sa che sei bloccato. Ad occhio le molle mi sembrano un pò "lente" ma lo devi sentire tu con il meccanismo ...
Dovresti averne un altro di contatori forse nel piano gioco anche quello sarà nelle stesse condizioni ed anche quello da risolvere.
Poi ti consiglio, cosa che a me non era stata detta, pulizia minuziosa di ogni cosa perchè mentre lo fai ti accorgi di qualche cosa di anomalo, pulisci bene ogni pin dei connettori testa e piano motore, i miei erano molto ossidati e dalle tue foto direi che i tuoi possono essere solo che peggiori...
Pulizia dei contatti di tutti i relè con una strisciolina di carta vetrata passi tutte le lamelle dove fanno contatto vedrai che dove di appoggiano le pastiglie la parte tornerà da nera che è a brillare luccicare allora andranno bene. I difetti di questi flipper stanno solo in queste cose faticano a fare contatto, a parte le parti meccaniche bloccate che è un'altra storia, risolto queste cose hai molta probabilità che ritorni tutto a funzionare.
Devi controllare il movimento di ogni relè spostando l'ancoretta a mano guardi ogni gruppo di lamella una alla volta e verifiche che le aperte si chiudano appoggiandosi bene (quando si appoggiano deve spostare di qualche mm la lamella ferma di modo da avere un contatto sicuro, e le lamelle chiuse che si aprano staccando aprendo il contatto.
Tienimi aggiornato. Quando farai questi lavori?
fabryvet


Messaggi: 91
Registrato: 15-09-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 2-nov-2020 11.48   in risposta a: fruscio1984 in risposta a: fruscio1984
Allora:
Il ciclo di reset con azzeramento dei due contatori punti avviene correttamente.
Verificherò che la posizione del secondo gruppo di lamelle sia per tutti i contatori aperta.
Contatore palle individuato con i problemi che sai, farò le prove suggerite e vedrò di farlo muovere più agilmente
Per contatore gioco cosa intendi? I crediti?
La prova che mi indichi sulla bobina grande l'ho già fatta e lo scatto sembra non completarsi per la leva azionata dal pistoncino orizzontale che probabilmente dovrebbe spostarsi in maniera sincrona per agevolare lo scatto. Se non è così allora le molle hanno sicuramente bisogno di maggior forza per completare lo scatto del rotore.
Per la pulizia sono convinto anche dopo aver sbloccato alcune cose procedendo solo con quella che sia una delle cose più utili da fare. anche i pin dei connettori li hai puliti con carta vetrata? Che grana usi?
I lavori teoricamente li faccio quotidianamente (il flipper fortunatamente è in casa) ma il tempo a disposizione è per me sempre un grande punto interrogativo.
Non sto a ringraziarti ad ogni messaggio ma sappi che i ringraziamenti saranno impliciti ogni volta che interverrai
fruscio1984

Messaggi: 162
Registrato: 01-10-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 2-nov-2020 11.53   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
Ho usato una strisciolina di grana grossa ma va bene quello che hai l'importante è vedere quello che si fa. non esagerare coi carboncini sulle lamelle appena vedi che sono puliti ti fermi, stessa cosa sui connettori che comunque sono meno fragili.
Il meccanismo molle bobine del contatore lo guardi con attenzione pensando che le bobine l'unico lavoro che possono fare è attrarre dentro il loro pistoncino, non fanno altro quindi sai che tutto si deve muovere con le molle. Prova e riprova sicuramente devi rinforzare il tiro delle molle di un bel pò quando senti che la ruota risulta libera di muoversi.
fabryvet


Messaggi: 91
Registrato: 15-09-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 2-nov-2020 16.18   in risposta a: fruscio1984 in risposta a: fruscio1984
Benissimo, stasera mi dedico ai pistoncini e molle. Non so se ci hai fatto caso, ti ho inviato un MP. Le seconde serie di lamelle delle ruote punti sono tutte aperte allo zero

Modificato da: fabryvet il 2-nov-2020 16.19
fabryvet


Messaggi: 91
Registrato: 15-09-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 3-nov-2020 16.45   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
Il tempo è quello che è ma oggi ho pulito intanto i connettori della testata, niente di nuovo da rilevare per il momento. Ho portato in casa anche il compressore regolato in maniera da soffiare via la polvere e quant'altro (sono spuntati anche dei pinoli...) dai punti più nascosti. Credo che inizierò in maniera metodica a pulire ogni lamella e connettore che incontro prima di fare altre prove almeno sarò sicuro che da quel punto di vista è tutto in ordine
fruscio1984

Messaggi: 162
Registrato: 01-10-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 3-nov-2020 17.34   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
Si ogni lamella ed ogni connettore lo devi fare per forza. Ora risolverai le lamelle dei rele poi dovrai fare anche quelle del motore una ad una sempre poi ti spiegherò come. Tienimi aggiornato
fabryvet


Messaggi: 91
Registrato: 15-09-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 4-nov-2020 10.57   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
Ieri sera ho proseguito con la pulizia della testata e la ruota del contapunti ora sembra girare liberamente azionata a mano. Unica cosa che fa in più durante la prova di gioco è che una volta fatta avanzare manualmente fino al game over, avviando la partita si riporta da sola sulla posizione pallina numero 1 ma lì rimane anche perché il meccanismo di espulsione della pallina continua a non funzionare. Proprio quest'ultimo meccanismo sembra sia collegato in qualche modo all'espulsione dell'altra piccola pallina sella testata che assegna punti extra ma non ho ancora capito in quale modo. Dopo aver pulito ho notato che delle 4 coppie di lamelle del relè che aziona le decine del punteggio non ha più il carboncino sulla punta (una sola lamella della coppia). E' un grosso problema e come posso eventualmente risolvere?
Continuo poi a non capire a cosa serva la ruota accanto alla segnapunti con un solo pistoncino ed una leva che va a sbattere su una campana ma oggi mi ripropongo di postare delle foto
fruscio1984

Messaggi: 162
Registrato: 01-10-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 4-nov-2020 12.42   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
Di quello che mi hai scritto scusami ma ho capito poco. Hai sistemato i meccanismi dei contatori? Per la lamella manda la foto che vediamo la situazione. Vedrai che parte tranquillo pulisci bene tutti i contatti meccanismi liberi e puliti, dovremo fare un passaggio anche alle lamelle motore poi vedrai che parte. Però fai bene tutto con calma e precisione.
fabryvet


Messaggi: 91
Registrato: 15-09-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 4-nov-2020 16.38   in risposta a: fruscio1984 in risposta a: fruscio1984
Hai ragione, le foto sono tutto in questi casi. Intanto metto le foto della ruota per la quale non ho ancora identificato la funzione né l'ho mai vista muoversi. Stasera posto anche la foto della lamella sciupata e nel frattempo ti chiedo se nella pulizia dei relé hai smontato le varie componenti del relé o è sufficienti liberarlo dal supporto in legno per lavorarci da tutte le direzioni
fabryvet


Messaggi: 91
Registrato: 15-09-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 5-nov-2020 0.29   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
Grazie ai consigli di Fruscio sto procedendo alla verifica di ogni singolo relè, lamella, pistoncini o leveraggio che si incontri nel flipper e la strada è quella giusta: ha cominciato a ruotare il "ragno" accanto alla.ruota conta biglie e di conseguenza a suonare la campana ad ogni punto. Ho individuato due saldature molto allentate alla.ruota delle unità dei punti (e pensare che funzionava bene), ho ripristinato la giusta distanza delle lamelle primarie e secondarie delle ruote segnapunti ed a fine serata: il reset avviene perfettamente, la pallina viene di nuovo lanciata fuori dalla buca, sul piano gioco funzionano molte più luci mentre c'è ancora da lavorare sulle ruote delle centinaia e migliaia. Direi comunque buoni passi avanti!
fruscio1984

Messaggi: 162
Registrato: 01-10-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 5-nov-2020 12.27   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
Ottimo lavoro procedi con le cose che ti ho detto e chiedi se hai qualche dubbio che vedrai che qualche risposta arriva!
fabryvet


Messaggi: 91
Registrato: 15-09-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 5-nov-2020 19.19   in risposta a: fruscio1984 in risposta a: fruscio1984
Oggi poco tempo per il flipper ma ancora un po' di pulizia che ha portato al corretto funzionamento della ruota conta palline che lavora regolarmente per lo start, le 5 palline ed il game over. Altrettanto regolarmente esce la pallina dalla buca stoppando il meccanismo solo con il game over
fabryvet


Messaggi: 91
Registrato: 15-09-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 6-nov-2020 0.03   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
Stasera ho pulito tutte le lamelle del piano gioco e piano motore ma senza risultati pratici: il relè delle centinaia rimane ancora eccitato e non segna punti lasciando eccitato il transfer relè
fabryvet


Messaggi: 91
Registrato: 15-09-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 7-nov-2020 0.00   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
Ho ripassato per l'ennesima volta ogni relè e lamella pulendo e corteggiando i carboncini. Un paio di lamelle corrette nella loro posizione perché non sembravano fare perfettamente contatto e.... funziona qualcosa in più. Sono tornate a funzionare le centinaia e le migliaia, i relè delle centinaia ed il relè transfer non restano eccitati, la pallina viene espulsa dalla buca, unica cosa... non segna più l'avanzamento delle palline che ieri funzionava dovere. Per stasera sono cotto ma se riprende a funzionare anche quello, gioco praticamente una partita regolare!
fruscio1984

Messaggi: 162
Registrato: 01-10-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 7-nov-2020 7.58   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
Direi bene... Quindi ora cosa rimane da sistemare?
fabryvet


Messaggi: 91
Registrato: 15-09-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 7-nov-2020 8.24   in risposta a: fruscio1984 in risposta a: fruscio1984
Il contatore delle palline che prima avanzava nei numeri fino al game over regolarmente mentre ora passa dal game over alla prima pallina quando scatto la partita e lì rimane (gioco all'infinito). Mi concentrerò oggi su tutti i relè e lamelle che hanno a che fare con la ruota conta palline
fabryvet


Messaggi: 91
Registrato: 15-09-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 7-nov-2020 16.44   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
Ieri sera mi sono concentrato su quanto accadeva nel momento in cui la pallina finiva in buca dato che secondo me il problema del conteggio palline subentrava a quel momento. Cercherò di essere più chiaro possibile: il mio flipper ha una "complicazione" che consiste in una pallina che viene lanciata verticalmente nella testata per poi ridiscendere all'interno di un percorso grigliato ed attribuire un punteggio bonus da 100 a 300 punti ogni volta che una pallina principale finisce in buca (percorso evidenziato in foto). Osservando cosa accadeva nella testata quando la pallina finiva in buca, mi sono accorto che la bobina della seconda foto, quella che aziona il pistoncino che lancia la pallina era letteralmente inchiodata. Estraendo il pistoncino a mano la pallina principale usciva dalla buca ed il conta palline veniva eccitato. Applicando un po' di lubrificante lungo l'asse del pistoncino, riusciva a ricevere l'impulso per lanciare la pallina ma rimaneva di nuovo incastrato bloccando il meccanismo di espulsione della palla dalla buca ed il conteggio palline. Ho smontato la bobina con il relativo meccanismo ed ho verificato che mentre il pistoncino in acciaio era perfetto ossidazione o deformazione), il canale nel quale scorreva all'interno della bobina (in materiale plastico molto duro, bachelite? Si era deformato leggermente probabilmente per il calore sviluppato dalla bobina rimasta eccitata. Dopo aver verificato la reperibilità del pezzo di ricambio ho tentato un recupero di tipo meccanico procedendo in pratica alla rettifica del foro con un avvitatore ed una punta da ferro n.11. con pazienza ma una discreta forza sono riuscito a ricreare un canale liscio ed uniforme ed il pistoncino lavora nuovamente alla perfezione permettendo il regolare svolgimento della partita. Probabilmente più per merito dell'accurata pulizia del giorno prima che di questa operazione, caricando due partite ha ripreso a funzionare anche il secondo giocatore per cui al momento sembra un flipper vero!
Ora ordinerò i gommini nuovi e procederò alla pulizia mentre per il cassone credo che sceglierò di lasciarlo così; da un lato con i colori originali, dall'altro scolorito per l'esposizione al sole al quale era destinato in gioventù! Mi piace che il flipper racconti anche queste cose e nel frattempo mi sono fatto un regalo avendo trovato uno schema elettrico originale e non riprodotto del 1966. Mi sarà utile per verificare eventuali cose non funzionanti che mi sono sfuggite e ripristinare la funzione gettoniera (comunque completa) ed il tilt (sospetto volontariamente escluso).
Un grazie a Fruscio per il supporto anche morale!
fruscio1984

Messaggi: 162
Registrato: 01-10-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 7-nov-2020 17.46   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
Bravo fabri sono contento che alla fine il lavoro abbia portato ottimi risultati! Scrivi se noti altre anomalie! Bello il tuo flipper ho visto alcuni video su youtube! Ciao
fabryvet


Messaggi: 91
Registrato: 15-09-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 7-nov-2020 17.51   in risposta a: fruscio1984 in risposta a: fruscio1984
Grazie, presto ci sarà anche il mio di video!
Naturalmente per quel che posso sono qua anch'io!
fabryvet


Messaggi: 91
Registrato: 15-09-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 10-nov-2020 16.46   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
Mentre le mie bimbe giocano, io osservo e, a parte qualche lampadina non funzionante o proprio assente, l'unica cosa evidente che ho notato è che nel meccanismo della testata dove viene sparata una piccola pallina quando la principale va in buca, funziona tutto regolarmente se la pallina finisce nei 100 o nei 300 punti mentre quando finisce nei 500 punti che dovrebbero anche regalare una pallina, la pallina viene regalata ma non scatta nessun punteggio. Guardando le lamelle che corrispondono alla buca dei 500 punti mi sono accorto che manca un filo (si vede la saldatura ma da lì non parte niente) e credo sia proprio quello che deve dare l'impulso per i 500 punti. Non ci sono fili volanti, ho controllato e ricontrollato per cui andrà ripristinato ma data la particolarità del marchingegno in questione, attenderò l'arrivo dello schema elettrico per vedere cosa manca e che percorso dovrebbe fare. Per il resto sto procedendo con la pulizia e presto farò l'inventario delle lampadine che mi mancano.
fruscio1984

Messaggi: 162
Registrato: 01-10-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 13-nov-2020 9.40   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
Bene! Allora a parte quell'anomalia del punteggio hai risolto tutti i problemi sembra!
Mi fa piacere!
fabryvet


Messaggi: 91
Registrato: 15-09-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 13-nov-2020 23.48   in risposta a: fruscio1984 in risposta a: fruscio1984
Sì, ieri ho ordinato le lampadine, per il momento non ho ripristinato la gettoniera e non funziona il tilt ma niente che interferisca con la qualità del gioco, i tornei sono iniziati!
fabryvet


Messaggi: 91
Registrato: 15-09-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 15-nov-2020 23.45   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
Sono arrivati gli elastici nuovi e li ho subito sostituiti. Sono 26 per la cronaca, ho ripulito tutti i loro alloggi e giocare adesso dà tutta un'altra sensazione! Ogni respingente è molto più reattivo e costante nella risposta ap rimbalzo della pallina. Allego un paio di foto ma credo che quella dei vecchi gommini sia la più rilevante per documentare la.situazione dalla quale partivo
vynilmen

Messaggi: 1.564
Registrato: 18-08-11
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 16-nov-2020 11.26   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
Eh si...Il cambio totale del set elastici,gommini,ecc. cambia in meglio la risposta della pallina,e dunque del gioco. Stessa cosa che ho riscontrato nel mio Texas Ranger anni fa,sostituendo tutto il set elastici. Buone Sfide..eheh Saluti Vynil... ;-)
fruscio1984

Messaggi: 162
Registrato: 01-10-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 16-nov-2020 17.39   in risposta a: fabryvet in risposta a: fabryvet
Ottimo lavoro come sempre! Se vuoi qualche dritta per il tilt l ho risolto anche sul mio... Ciao
fabryvet


Messaggi: 91
Registrato: 15-09-20
Re: Williams Casanova, vediamo di sistemarlo!
Postato: 16-nov-2020 18.06   in risposta a: fruscio1984 in risposta a: fruscio1984
Arrivate oggi anche le lampadine! Sicuramente Fruscio ti chiederò consigli per il tilt appena avrò provveduto alle sostituzioni!


VecchiFlipper forum © 2010