La Riparazione del Flipper » Jukebox » Forum generale sui Juke-Box


 
Discussione: Seeburg olympian SPS 160 da riparare

 
Benvenuto, Ospite
Impostazioni Ospite
Questo problema non è risolto. Validi aiuti disponibili: 3. Soluzioni al problema disponibili: 1.


Permlink Risposte: 6 - Pagine: 1 - Ultimo Messaggio: 13-ott-2019 23.05 di vampirello Discussioni: [ Precedente | Successiva ]
vampirello

Messaggi: 48
Registrato: 13-03-17
Seeburg olympian SPS 160 da riparare
Postato: 29-lug-2019 11.28
 
Ciao a tutti,.
ho acquistato un seeburg sps160 messo maluccio , sto provando a ripristinarlo.
Il juke box ha 2 difetti principali :

  • Amplificatore guasto, con scheda driver bruciacchiata, finali in corto, tutto sul canale sinistro.

  • Problema meccanico , con carrello bloccato.

Premesso che la parte elettronica la sto verificando, volevo capire se nel frattempo potevo dedicarmi alla parte meccanica, senza collegare l'amplificatore.
Inanzitutto, una domanda ai piu esperti ...che voi sappiate, posso testare il movimento meccanico, spostamento del carrello, caricamento disco, senza la presenza fisica dell' amplificatore shp1 ?
Lo chiedo perche un connettore dell'amplificatore, va a finire da qualche parte nel jukebox e non vorrei che fosse un consenso tra le 2 unità che ne impedisce il funzionamento.
Meccanicamente, il piatto gira ma anche muovendo le levette per far spostare il carrello, non accade nulla, sembra bloccato.

Da dove posso iniziare ?

grazie, Vamp
vampirello

Messaggi: 48
Registrato: 13-03-17
Re: Seeburg olympian SPS 160 da riparare
Postato: 31-lug-2019 17.08   in risposta a: vampirello in risposta a: vampirello
 
Tutti in ferie ?? :-)))

Qualche progresso, l'ho fatto..
L'amplificatore è ancora scollegato dal resto, in quanto lo sto ancora riparando.

Ho lubrificato un po il meccanismo, la frizione sembra essersi sbloccata e adesso il carrello avanza manulamnete.
Con la manovra a mano, il disco viene caricato e riprodotto ma alla fine della riproduzione , il disco non si ferma ed il braccio non ritorna in posizione.
Avvicinando l' orecchio al braccio, si sente scattare un micro alla fine della sua corsa, per cui credo che la calamita sia al suo posto.
Se incremento i crediti con le monete o con lo switch manuale, il carrello non si muove , non accade praticamente nulla.
Se do lo start a mano, allora inizia lo spostamento del carrello.

Tuttavia, non ho ancora capito se l'assenza dell'amplificatore , comprometta anche alcune funzioni della meccanica.

qualcuno che possa darmi un parere ?
grazie,

Vamp

vampirello

Messaggi: 48
Registrato: 13-03-17
Re: Seeburg olympian SPS 160 da riparare
Postato: 31-lug-2019 19.04   in risposta a: vampirello in risposta a: vampirello
 
Ok, ho potuto verificare che il jukebox necessita della presenza dell'aplificatore per svolgere alcune delle funzioni.
L'ho testato senz afinali, che devono essere sostituiti, e adesso , meccanicamente, funziona quasi tutto.
C'e ancora un problema sull'arresto : all'interno del modulo dcc , ci sono 2 bobine con 2 pistoncini che aprono e chiudono il contatto di star e arresto.
Il pistoncino dell'arresto , quasi sempre rimane incastrato e non ritorna in posizione, cosi facendo spesso il sistema non si ferma.
Ho provato a lubrificarlo, ma è migliorato solo un pochino, a volte si blocca ugualmente.

Vamp
mmastermix


Messaggi: 77
Registrato: 31-01-18
Re: Seeburg olympian SPS 160 da riparare
Postato: 2-ago-2019 4.46   in risposta a: vampirello in risposta a: vampirello
 
Ciao,
l'amplificatore ha un connettore ( J5103 ) che comanda la bobina del rilascio del disco (reject) e anche il relè del muting. (vedi schema allegato).

Per quanto riguarda le bobine, un grande esperto in materia di JukeBox in Italia (Claudio Tosato) mi ha consigliato di pulirle per bene (avevo proprio la bobina del "reject disco" molto rumorosa e molto sporca)
I pistoncini della DCC ripulirli con dell'acetone e della carta vetro molto molto fine...togliere tutto il nero possibile riportando a vivo il rame...bello lucido...stessa cosa per l'interno delle bobine... aiutati con dei cotton fioc e sempre acetone...un pò alla volta (senza esagerare) asportando tutto lo sporco e lasciare asciugare.
Rimontarli SENZA LUBRIFICARE.

Per lo sblocco e altri consigli a riguardo le parti meccaniche lascio la parola agli esperti qui nel forum.

Quello che si consiglia sempre e di ripulire tutte le lamelle dei contatti del juke (ce ne sono sparsi un bel po') Usa dello spray per contatti e della carta per stampanti tagliata a striscioline e con un po' di pazienza fai passare la carta tra le lamelle molto delicatamente facendo molta attenzione a non danneggiare le stesse....ripassare se necessario e se molto sporche.
ATTENZIONE, mentre effettui queste operazioni, togli fisicamente la spina del Juke dalla rete elettrica...In alcune zone circola alta tensione.

Io mi occupo solo di elettronica e principalmente degli ampli serie SHP.
Ultimamente, oltre i miei due SHP1 del mio Olympian (uno dei due ampli lo tengo di riserva) ne ho rinfrescati altri cinque, di cui due SHP3 e tre SHP1.

A presto 😉😉
Saluti 🤝
MMastermix
vampirello

Messaggi: 48
Registrato: 13-03-17
Re: Seeburg olympian SPS 160 da riparare
Postato: 8-ago-2019 11.41   in risposta a: mmastermix in risposta a: mmastermix
 
Ottimo , grazie !
Adesso meccanicamente, funziona tutto.
Mi rimane la parte elettronica da sistemare, con l'amplficatore un po annerito e mille resistenze cotte.

Vado in ferie e quando torno mi applico.

Grazie ancora, a presto

Vamp
mmastermix


Messaggi: 77
Registrato: 31-01-18
Re: Seeburg olympian SPS 160 da riparare
Postato: 8-ago-2019 14.36   in risposta a: vampirello in risposta a: vampirello
 
Perfetto! 👍👍
Buone vacanze!

Saluti
MMastermix
vampirello

Messaggi: 48
Registrato: 13-03-17
Re: Seeburg olympian SPS 160 da riparare
Postato: 13-ott-2019 23.05   in risposta a: mmastermix in risposta a: mmastermix
 
ciao a tutti.
Riapro quest thread di quest'estate perchè ,finalmente, ho trovato un po di tempo da dedicare il Seeburg.

Come vi dicevo quest'estate, il juke funziona abbastanza bene, a parte l'amplificatore che ha ancora problemi.....a livello meccanico, invece, mi da ancora il seguente problemino.
Quando riproduco il lato del disco di sinistra, selezionando i numeri che iniziano con 1xx , tutto funziona a meraviglia , mentre quando seleziono il lato del disco che inizia con 2xx, quindi entra in gioco l'altra puntina, il braccio ha difficoltà ad arrivare in fondo, per cui rimane a riprodurre gli ultimi 2-3 secondi del disco, in loop ,all'infinito.
Se lo aiuto , sfiorandolo con un tocco millimetrico,supera il punto critico e il disco viene ritirato senza problemi,
In pratica sembra che ci sia un problema di pressione della puntina sul disco che tende a slittare.

ho visto che ci sono viti di regolazione, molle di ancoraggio e altre cose, ma non voglio toccare , per paura di peggiorare ..

qualche idea ?



VecchiFlipper forum © 2010