La Riparazione del Flipper » Flipper » Flipper elettromeccanici


 
Discussione: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION

 
Benvenuto, Ospite
Impostazioni Ospite
Questo problema non è risolto. Validi aiuti disponibili: 2. Soluzioni al problema disponibili: 1.


Permlink Risposte: 51 - Pagine: 2 [ 1 2 | Successiva ] - Ultimo Messaggio: 9-dic-2022 14.38 di meglioprimo Discussioni: [ Precedente | Successivo ]
ilsognodiunavita


Messaggi: 18.725
Registrato: 16-03-09
LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 29-nov-2022 10.50
 
La lunga discussione del maestro PATRIK ha incuriosito Antarion che in privato mi ha chiesto vorrebbe imparare a leggerli.

Amico mio gli ho risposto, non ne sono capace neppure io e qua deve intervenire il maestro PATRIK, lui insegna.

Ho aperto io per Antarion questa discussione perché vorrei imparare anche io approfittando della lezione.

Altro motivo per cui ho chiesto a Antarion di farla aprire a me è per dare validi aiuti e punti a chi interviene spiegando e insegnando.

Vorrei ricordare a tutti che qua, eccetto PATRIK, abbiamo tutto da imparare nella lettura degli schemi e perciò interveniamo tutti quanti perché non ci sono brutte figure se si fanno errori, ma questa è l?occasione per imparare tutti quanti a leggere e interpretare uno schema .
PATRIK sei nella cattedra magnifico rettore .
Se metti la foto dello schema con legenda potremo tutti chiedere i nostri dubbi

Intervengo volentieri anche io aprendo argomenti che con la supervisione del maestro impareremo.

A te Patrik
antarion

Messaggi: 353
Registrato: 16-11-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 29-nov-2022 12.05   in risposta a: ilsognodiunavita in risposta a: ilsognodiunavita
 
Esatto. Vedendo le spiegazioni di Patryck sull hold relè, nel valutare i vari cablaggi etc, ha evidenziato delle parti sullo schema quindi mi piacerebbe capire un po' di più sugli schemi e a leggerli, anche sommariamente.
Carico quello dello Psychedelic che era già stato allegato da Patryck nella mia prima discussione sullo Psychedelik.
La prima domanda è:
Come faccio a capire in che posizione è situato il relè che devo analizzare? Esempio dove è l hold relè e cosa rappresentano tutte quelle lettere e numeri nel lato sinistro dello schema?
Confido nell aiuto di Patryck che mi consenta di decifrare almeno un po' lo schema e comunque di chiunque voglia intervenire.
Grazie
ilsognodiunavita


Messaggi: 18.725
Registrato: 16-03-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 29-nov-2022 12.41   in risposta a: antarion in risposta a: antarion
 
Lo schema devi metterlo anche come foto già aperto che si veda sempre senza cliccarci sopra
ilsognodiunavita


Messaggi: 18.725
Registrato: 16-03-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 29-nov-2022 13.40   in risposta a: antarion in risposta a: antarion
 
Ho provato a aprire lo schema ma non riesco a leggere i simboli, vedo confuso e sporco , non so se dipende che guardo dal cellulare ma se dovessi spiegare qualcosa guardando questo schema non ci riuscirei
antarion

Messaggi: 353
Registrato: 16-11-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 29-nov-2022 15.37   in risposta a: ilsognodiunavita in risposta a: ilsognodiunavita
 
Purtroppo io ho solamente questo PDF non avendo il foglio originale. L ho stampato su foglio A4 ma probabilmente la foto verrebbe comunque sgranata. Non so se Patrick avesse l originale da fotografare e allegare la foto.
ilsognodiunavita


Messaggi: 18.725
Registrato: 16-03-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 29-nov-2022 16.21   in risposta a: antarion in risposta a: antarion
 
Lo mette PATRIK , lui ha tutto
ilsognodiunavita


Messaggi: 18.725
Registrato: 16-03-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 30-nov-2022 10.45   in risposta a: ilsognodiunavita in risposta a: ilsognodiunavita
 
ilsognodiunavita ha scritto:
Lo mette PATRIK , lui ha tutto
PATRIK MA NON DOVEVI AGGIUNGERE LO SCHEMA LEGGIBILE?
patryck


Messaggi: 3.985
Registrato: 25-09-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 30-nov-2022 16.36   in risposta a: ilsognodiunavita in risposta a: ilsognodiunavita
 
Si, a breve provvedo :D
ilsognodiunavita


Messaggi: 18.725
Registrato: 16-03-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 30-nov-2022 17.30   in risposta a: patryck in risposta a: patryck
 
patryck ha scritto:
Si, a breve provvedo :D
Sei vivo?
patryck


Messaggi: 3.985
Registrato: 25-09-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 30-nov-2022 18.31   in risposta a: ilsognodiunavita in risposta a: ilsognodiunavita
 
ilsognodiunavita


Messaggi: 18.725
Registrato: 16-03-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 30-nov-2022 19.05   in risposta a: patryck in risposta a: patryck
 
patryck ha scritto:
E' un operazione da fare con calma :D

https://www.mediafire.com/file/afyzbo45lc6htiw/Schema_Psychedelic.pdf/file#

Gli schemi e le foto devono essere aperti, gli url nelle discussioni mi vedono subito fuori gioco
patryck


Messaggi: 3.985
Registrato: 25-09-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 30-nov-2022 19.14   in risposta a: ilsognodiunavita in risposta a: ilsognodiunavita
 
Il punto e' che essendo grosse dimensioni non lo carica, vedo di modificarlo
patryck


Messaggi: 3.985
Registrato: 25-09-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 30-nov-2022 19.18   in risposta a: patryck in risposta a: patryck
 
....
patryck


Messaggi: 3.985
Registrato: 25-09-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 30-nov-2022 20.00   in risposta a: antarion in risposta a: antarion
 
Allegato ddd.jpg (308.3 KB)
antarion ha scritto:
La prima domanda è:
Come faccio a capire in che posizione è situato il relè che devo analizzare? Esempio dove è l hold relè e cosa rappresentano tutte quelle lettere e numeri nel lato sinistro dello schema?
Nel perimetro dello schema sono presenti delle lettere e dei numeri, se osservi la legenda noterai che di fianco al rele' che devi cercare sotto la voce index e' presente un codice composto da una lettera e da un numero che ti permette di identificarlo nello schema come se giocassi a battaglia navale

es. rele credit hold rele,. nella legenda indica indica 12E e guarda allegato dove si trova
vynilmen

Messaggi: 1.867
Registrato: 18-08-11
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 30-nov-2022 20.03   in risposta a: patryck in risposta a: patryck
 
Una bella pazienza Patryck....Ma è anche il bello di questo forum,dai...eheh... Ciao Vynil... ;-)

Modificato da: vynilmen il 30-nov-2022 20.04
patryck


Messaggi: 3.985
Registrato: 25-09-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 30-nov-2022 20.05   in risposta a: vynilmen in risposta a: vynilmen
Valido aiuto
vynilmen ha scritto:
Una bella pazienza Patryck....Ma è anche il bello di questo forum,dai...eheh... Ciao Vynil... ;-)

Modificato da: vynilmen il 30-nov-2022 20.04

Assolutamente, ci si passa volentieri il tempo ;)

Schema riadattato

ilsognodiunavita


Messaggi: 18.725
Registrato: 16-03-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 1-dic-2022 12.58   in risposta a: patryck in risposta a: patryck
 
patryck ha scritto:
vynilmen ha scritto:
Una bella pazienza Patryck....Ma è anche il bello di questo forum,dai...eheh... Ciao Vynil... ;-)

Modificato da: vynilmen il 30-nov-2022 20.04

Assolutamente, ci si passa volentieri il tempo ;)

Schema riadattato

PROVO A SCRIVERE IL MIO PENSIERO SULLO SCHEMA O ALMENO QUELLO CHE ANCORA RICORDO

Lo schema del flipper, che più volte sentiamo nominare, è la cartella medica del flipper e riporta tutto quello che troviamo in questa macchina elettromeccanica.

**SE AVESSI LO SCHEMA POTREI RIPARARMELO DA SOLO**

Non è così, quando vedi steso nel tavolo lo schema vedrai soltanto linee e simboli con numeri e lettere ma non vedi il flipper, lo schema è reale ma il flipper devi averlo in testa altrimenti leggi soltanto senza capire nulla.

Quando c'è un guasto nel flipper il tecnico lo ripara senza schema, potrei dirti che nella vita, escluso qua nel forum, avrò aperto uno schema soltanto due o tre volte e non per riparare un guasto evidente ma soltanto per trovare un difetto che il flipper faceva ogni tanto e mai quando mi chiamavano ed ero presente.

In questi casi se lamentavano un guasto non sempre presente dovevi pensare a tutti i contatti che avrebbero potuto farlo fare, ovvio se non lo trovavi subito significava erano molti i passaggio che il circuito aveva.

Non dovendo riparare qualcosa di conosciuto dovevi capire quali contatti avrebbero potuto fare questo difetto e in questo caso lo schema è necessario per visionare tutto il circuito, individuare i contatti interessati e regolarli tutti in modo che senza saperlo avrai regolato anche il contatto difettoso, il flipper avrebbe funzionato ma non sapevi dove stava il guasto esattamente, a questo serve lo schema e il suo uso in questo caso era prerogativa solo di tecnici buoni, la quasi totalità dei tecnici neppure sapevano cosa fare con quel grande foglio.

In pratica lo schema serviva a trovare quel particolare che senza schema avresti trovato soltanto TIRACCHIANDO il filo interessato in tutto il suo percorso.

***VEDIAMO COME SI PRESENTA LO SCHEMA DI UN FLIPPER***

Stendi nel tavolo lo schema e hai davanti una battaglia navale un poco strana rispetto la tradizionale.

Ai lati noterai lettere e numeri che incrociando individuano un punto del foglio F 3 significherà che metti un dito fu F laterale schema e altro dito su 3 altro lato schema e unendo le rette di lettera e numeri trovi un punto nel foglio , nello schema, li c'è quello che cerchi.
Questo punto indica quello che stavamo cercando e per cercarlo si inizia con leggere nella parte bassa sinistra dello schema chiamata LEGENDA , legenda perché in questo settore leggi simboli e indicazioni che il disegnatore ha raffigurato abbreviando tutto quello che è nel flipper e troverai nello schema, tutto abbreviato per avere meno scritte nello schema che confondono l?interpretazione dello stesso.

Guardando lo schema che maestro Patrik ha ripulito e pubblicato vediamo che il foglio è composti di più parti
La quasi totalità del foglio è occupato da linee e simboli, questo è lo schema vero e proprio che era dentro il cassone di tutti i flipper originali.

Troviamo in basso a sinistra la LEGENDA , suddivisa in più parti.

VEDIAMOLE.

++RELAYS++

E segue un elenco di righe dove leggiamo tutte le informazioni del relè descritto, questa legenda è la descrizione dei relè che troveremo nel flipper e ogni riga riporta le indicazioni seguenti.

INDEX: In questa riga troviamo lettere u numeri coordinate da seguire per trovare il particolare cercato.

NO.: Indica la lettera con cui questo relè sarà indicato nello schema, la lettera sarà ad esempio vicino al simbolo del relè.

COIL: Indica la sigla della bobina del relè in questione, questa sigla la ritrovi segnata in ogni bobina.

TYPE: La sigla identificativa il modello di questo relè.

CONTACTS: Specifica il numero dei gruppi lamellari e se aperti, chiusi o a scambio.

USE: elenca l?uso dei vari relè, a cosa sono preposti fare quando eccitati.

Praticamente se cerchi nello schema un relè, ad esempio relè alzabiglia, cerchi nella legenda questo nome e la riga ti da ogni indicazione, Ball return relè, così si chiama, lo trovi alle coordinate 10 E , vicino alla bobina nello schema trovi la lettera O e accanto le altre indicazioni che identificano questo relè.

Uno schema elettrico del flipper senza legenda risulta illeggibile e faticherebbe anche il vero tecnico a cercare tutto nel foglio, la legenda facilita chi sa riparare il flipper.

RIPETO ANCORA CHE CHI SA LEGGERE BENE GLI SCHEMI MA NON E' PIU' CHE ESPERTO MANUALMENTE NEL FLIPPER REALE, CON LO SCHEMA FATICHERA' A TROVARE COLLEGAMENTI TEORICI CON QUELLI REALI DELLA MACCHINA.

Ti faccio un esempio per far capire quello che intendo, e lo faccio con un guasto molto frequente .

Hai il flipper che allo start fa tatatatatatata , apri lo schema, cosa cerchi, nello schema non trovi scritto tatatatatatata e non puoi sapere se già non conosci cosa dovrai cercare.

Ovvio sapendo già molto sai che il tatatatatatata può dipendere dal ponte degli zeri e vai a cercare le lamelle ruote, ma se non sei quasi tecnico lo schema serve a farti vento, ecco perché ripeto sempre che gli schemi aiutano soltanto chi sa riparare.

FACCIAMO CONTINUARE QUALCHE ALTRO?

patryck


Messaggi: 3.985
Registrato: 25-09-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 1-dic-2022 15.45   in risposta a: ilsognodiunavita in risposta a: ilsognodiunavita
 
ilsognodiunavita ha scritto:

Hai il flipper che allo start fa tatatatatatata , apri lo schema, cosa cerchi, nello schema non trovi scritto tatatatatatata e non puoi sapere se già non conosci cosa dovrai cercare.

Ovvio sapendo già molto sai che il tatatatatatata può dipendere dal ponte degli zeri e vai a cercare le lamelle ruote, ma se non sei quasi tecnico lo schema serve a farti vento, ecco perché ripeto sempre che gli schemi aiutano soltanto chi sa riparare.

Un minimo di conoscenza ci vuole sempre ma secondo me lo schema puo' dare una grossa mano anche a chi e' alle prime armi
Ad esempio se hai il flipper che come dici tu fa tatatata con il motore che gira e basta lòe variabili in gioco sono tante, ma se ad esempio hai come spesso accade anche la bobina che carica le palline all'infinito puoi vedere nello schema cosa e' che fa attivare la bobina ed andando a ritroso puoi capire il problema, oppure flipper che accendi metti credito e non succede nulla, parti dallo switch del credito nello schema ed andando a ritroso verifichi cosa non fa eccitare il rele start e cosi via...
ilsognodiunavita


Messaggi: 18.725
Registrato: 16-03-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 1-dic-2022 16.12   in risposta a: patryck in risposta a: patryck
 
patryck ha scritto:
ilsognodiunavita ha scritto:

Hai il flipper che allo start fa tatatatatatata , apri lo schema, cosa cerchi, nello schema non trovi scritto tatatatatatata e non puoi sapere se già non conosci cosa dovrai cercare.

Ovvio sapendo già molto sai che il tatatatatatata può dipendere dal ponte degli zeri e vai a cercare le lamelle ruote, ma se non sei quasi tecnico lo schema serve a farti vento, ecco perché ripeto sempre che gli schemi aiutano soltanto chi sa riparare.

Un minimo di conoscenza ci vuole sempre ma secondo me lo schema puo' dare una grossa mano anche a chi e' alle prime armi
Ad esempio se hai il flipper che come dici tu fa tatatata con il motore che gira e basta lòe variabili in gioco sono tante, ma se ad esempio hai come spesso accade anche la bobina che carica le palline all'infinito puoi vedere nello schema cosa e' che fa attivare la bobina ed andando a ritroso puoi capire il problema, oppure flipper che accendi metti credito e non succede nulla, parti dallo switch del credito nello schema ed andando a ritroso verifichi cosa non fa eccitare il rele start e cosi via...
Parli da esperto
antarion

Messaggi: 353
Registrato: 16-11-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 1-dic-2022 16.30   in risposta a: ilsognodiunavita in risposta a: ilsognodiunavita
 
Intanto grazie per la pazienza di Patryck e l'inserimento dell'immagine che a PC è ben visibile. Sicuramente un tecnico che sa tutto del flipper non avrà bisogno dello schema, ma spero che riuscendo a capirci qualcosa, possa aiutare a ragionare.
Intanto ho capito il discorso delle lettere e della battaglia navale. Ad esempio volendo identificare il 1.000 point relè, nella didascalia abbiamo al lato sinistro 6E e successivamente la lettera L, quindi sarà in posizione 6E e sarà quello che nello schema è identificato con la lettera L.
Poi successivamente leggo il codice della bobina A-9735 e dopo ancora i contatti.
Riguardo i contatti la bobina che ho preso ad esempio ha 4A.
Ho visto che in altre, nei contatti, abbiamo A-B-C e dall'altra discussione mi sembra di capire che A sta per Aperte; B sta che chiuse; C sta per scambio.
Quindi 4A significa che ci sono 4 lamelle normalmente aperte, che si chiuderanno al momento dell'eccitazione del relè in questione?
Quello che ho scritto è tutto giusto?
Aggiungo quindi un altra domanda:
come si legge il grafico relativo al motore?
patryck


Messaggi: 3.985
Registrato: 25-09-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 1-dic-2022 16.38   in risposta a: antarion in risposta a: antarion
 
Allegato rrr.jpg (166.5 KB)
antarion ha scritto:

Quindi 4A significa che ci sono 4 lamelle normalmente aperte, che si chiuderanno al momento dell'eccitazione del relè in questione?

Si

come si legge il grafico relativo al motore?
E' quello piu' facile di tutti, aziona il motore uno degli switch indicati, ovvero facenti parte del rele' B- F -G - H - O - SB2, quando uno di questi rele si eccita va a chiudere tra gli altri anche questi indicati che fanno azionare il motore
ilsognodiunavita


Messaggi: 18.725
Registrato: 16-03-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 1-dic-2022 16.45   in risposta a: antarion in risposta a: antarion
 
antarion ha scritto:
Intanto grazie per la pazienza di Patryck e l'inserimento dell'immagine che a PC è ben visibile. Sicuramente un tecnico che sa tutto del flipper non avrà bisogno dello schema, ma spero che riuscendo a capirci qualcosa, possa aiutare a ragionare.
Intanto ho capito il discorso delle lettere e della battaglia navale. Ad esempio volendo identificare il 1.000 point relè, nella didascalia abbiamo al lato sinistro 6E e successivamente la lettera L, quindi sarà in posizione 6E e sarà quello che nello schema è identificato con la lettera L.
Poi successivamente leggo il codice della bobina A-9735 e dopo ancora i contatti.
Riguardo i contatti la bobina che ho preso ad esempio ha 4A.
Ho visto che in altre, nei contatti, abbiamo A-B-C e dall'altra discussione mi sembra di capire che A sta per Aperte; B sta che chiuse; C sta per scambio.
Quindi 4A significa che ci sono 4 lamelle normalmente aperte, che si chiuderanno al momento dell'eccitazione del relè in questione?
Quello che ho scritto è tutto giusto?
Aggiungo quindi un altra domanda:
come si legge il grafico relativo al motore?
Tutto giusto eccetto una cosa.
SBAGLIATO, Chi sa tutto del flipper non ha bisogno dello schema , vero, ma se leggevi attentamente avresti evidenziato quando un esperto ha bisogno dello schema e per quale motivo.
ilsognodiunavita


Messaggi: 18.725
Registrato: 16-03-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 1-dic-2022 16.48   in risposta a: patryck in risposta a: patryck
 
patryck ha scritto:
antarion ha scritto:

Quindi 4A significa che ci sono 4 lamelle normalmente aperte, che si chiuderanno al momento dell'eccitazione del relè in questione?

Si

come si legge il grafico relativo al motore?
E' quello piu' facile di tutti, aziona il motore uno degli switch indicati, ovvero facenti parte del rele' B- F -G - H - O - SB2, quando uno di questi rele si eccita va a chiudere tra gli altri anche questi indicati che fanno azionare il motore
PATRIK, non ho capito cosa intendi per grafico motore e visa intende invece Antarion
patryck


Messaggi: 3.985
Registrato: 25-09-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 1-dic-2022 16.52   in risposta a: ilsognodiunavita in risposta a: ilsognodiunavita
 
Allegato rrr.jpg (166.5 KB)
ilsognodiunavita ha scritto:
PATRIK, non ho capito cosa intendi per grafico motore e visa intende invece Antarion
io ho inteso chi fa muovere il motore nel flipper, nellop schema che ho allegato e' rappresentato graficamente il motore ed i relativi switch che lo attivano
ilsognodiunavita


Messaggi: 18.725
Registrato: 16-03-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 1-dic-2022 17.29   in risposta a: patryck in risposta a: patryck
 
PATRIK, CAZZAROLA, io credo Antarion intenda il riquadro della sequenza contatti motore che è nella legenda.

È una delle cose che va spiegata nella spiegazione che ho iniziato
patryck


Messaggi: 3.985
Registrato: 25-09-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 1-dic-2022 17.55   in risposta a: ilsognodiunavita in risposta a: ilsognodiunavita
 
Ahhh si puo' essere :D

Argomentao trattato tempo fa in questa discussione del 2010!!!

http://forum.vecchiflipper.it/flipper-forum/thread.jspa?threadID=3044&start=0&tstart=0

x curiosita' me lo rileggo
antarion

Messaggi: 353
Registrato: 16-11-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 1-dic-2022 18.40   in risposta a: ilsognodiunavita in risposta a: ilsognodiunavita
 
Infatti intendevo la parte grafica presente nello schema. Ora vado a leggere anche tutta l'altra discussione.
Invece per rispondere ai contatti che azionano il motore, sostanzialmente quella parte di grafico vuole dire che in quei componenti c'è una lamella che andrà ad azionare il motore? ad esempio la lettera H è il 50,000 point relè.
Approfitto per chiedere un altra cosa.
Sempre nella parte di schema che hai postato tra motore e le lamelle che lo azionerebbero c'è una scritta OR+BL questa che significa? non sarà mica il colore del filo?
patryck


Messaggi: 3.985
Registrato: 25-09-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 1-dic-2022 18.44   in risposta a: antarion in risposta a: antarion
 
antarion ha scritto:

Invece per rispondere ai contatti che azionano il motore, sostanzialmente quella parte di grafico vuole dire che in quei componenti c'è una lamella che andrà ad azionare il motore? ad esempio la lettera H è il 50,000 point relè.
Si esatto, quando si eccita H ha nel suo gruppo lamelle anche unoa coppia NO che si chiude e va ad alimentare la bobina ruota motore

Sempre nella parte di schema che hai postato tra motore e le lamelle che lo azionerebbero c'è una scritta OR+BL questa che significa? non sarà mica il colore del filo?
Assolutamente si, il bello degli schemi originali con flipper originali che sono indicati anche i colori dei fili facendoti a volte risparmiare un sacco di tempo, ovviamente sono indicati in inglese abbreviato, in questo caso OR+BL sarebbe orange+blu
ilsognodiunavita


Messaggi: 18.725
Registrato: 16-03-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 1-dic-2022 18.52   in risposta a: patryck in risposta a: patryck
 
patryck ha scritto:
antarion ha scritto:

Invece per rispondere ai contatti che azionano il motore, sostanzialmente quella parte di grafico vuole dire che in quei componenti c'è una lamella che andrà ad azionare il motore? ad esempio la lettera H è il 50,000 point relè.
Si esatto, quando si eccita H ha nel suo gruppo lamelle anche unoa coppia NO che si chiude e va ad alimentare la bobina ruota motore

Sempre nella parte di schema che hai postato tra motore e le lamelle che lo azionerebbero c'è una scritta OR+BL questa che significa? non sarà mica il colore del filo?
Assolutamente si, il bello degli schemi originali con flipper originali che sono indicati anche i colori dei fili facendoti a volte risparmiare un sacco di tempo, ovviamente sono indicati in inglese abbreviato, in questo caso OR+BL sarebbe orange+blu
Patrik sei un mostro di sapere
antarion

Messaggi: 353
Registrato: 16-11-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 1-dic-2022 19.04   in risposta a: patryck in risposta a: patryck
 
Tutto chiaro.
Man mano poi posto le domande che mi vengono in mente per ricostruire il puzzle.
Adesso prendiamo come esempio un relè facile: il 2ND play rele contrassegnato con la lettera X in posizione 12E. Riesco a vederlo bene nel grafico, leggo che ha 2 lamelle aperte ma dal disegno non riesco a capire dove sono disegnate le lamelle, o per lo meno dove partono e arrivato i fili collegati a quelle lamelle.
mentre nell'esempio del motore sembra chiaro, andando a vedere il componente X come faccio a capire dove sono collegare quelle due lamelle normalmente aperte?

p.S: proprio per non tralasciare niente, il termine NO riferito alle lamelle per che sta?
ilsognodiunavita


Messaggi: 18.725
Registrato: 16-03-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 1-dic-2022 19.06   in risposta a: ilsognodiunavita in risposta a: ilsognodiunavita
 
ilsognodiunavita ha scritto:
patryck ha scritto:
vynilmen ha scritto:
Una bella pazienza Patryck....Ma è anche il bello di questo forum,dai...eheh... Ciao Vynil... ;-)

Modificato da: vynilmen il 30-nov-2022 20.04

Assolutamente, ci si passa volentieri il tempo ;)

Schema riadattato

PROVO A SCRIVERE IL MIO PENSIERO SULLO SCHEMA O ALMENO QUELLO CHE ANCORA RICORDO

Lo schema del flipper, che più volte sentiamo nominare, è la cartella medica del flipper e riporta tutto quello che troviamo in questa macchina elettromeccanica.

**SE AVESSI LO SCHEMA POTREI RIPARARMELO DA SOLO**

Non è così, quando vedi steso nel tavolo lo schema vedrai soltanto linee e simboli con numeri e lettere ma non vedi il flipper, lo schema è reale ma il flipper devi averlo in testa altrimenti leggi soltanto senza capire nulla.

Quando c'è un guasto nel flipper il tecnico lo ripara senza schema, potrei dirti che nella vita, escluso qua nel forum, avrò aperto uno schema soltanto due o tre volte e non per riparare un guasto evidente ma soltanto per trovare un difetto che il flipper faceva ogni tanto e mai quando mi chiamavano ed ero presente.

In questi casi se lamentavano un guasto non sempre presente dovevi pensare a tutti i contatti che avrebbero potuto farlo fare, ovvio se non lo trovavi subito significava erano molti i passaggio che il circuito aveva.

Non dovendo riparare qualcosa di conosciuto dovevi capire quali contatti avrebbero potuto fare questo difetto e in questo caso lo schema è necessario per visionare tutto il circuito, individuare i contatti interessati e regolarli tutti in modo che senza saperlo avrai regolato anche il contatto difettoso, il flipper avrebbe funzionato ma non sapevi dove stava il guasto esattamente, a questo serve lo schema e il suo uso in questo caso era prerogativa solo di tecnici buoni, la quasi totalità dei tecnici neppure sapevano cosa fare con quel grande foglio.

In pratica lo schema serviva a trovare quel particolare che senza schema avresti trovato soltanto TIRACCHIANDO il filo interessato in tutto il suo percorso.

***VEDIAMO COME SI PRESENTA LO SCHEMA DI UN FLIPPER***

Stendi nel tavolo lo schema e hai davanti una battaglia navale un poco strana rispetto la tradizionale.

Ai lati noterai lettere e numeri che incrociando individuano un punto del foglio F 3 significherà che metti un dito fu F laterale schema e altro dito su 3 altro lato schema e unendo le rette di lettera e numeri trovi un punto nel foglio , nello schema, li c'è quello che cerchi.
Questo punto indica quello che stavamo cercando e per cercarlo si inizia con leggere nella parte bassa sinistra dello schema chiamata LEGENDA , legenda perché in questo settore leggi simboli e indicazioni che il disegnatore ha raffigurato abbreviando tutto quello che è nel flipper e troverai nello schema, tutto abbreviato per avere meno scritte nello schema che confondono l’interpretazione dello stesso.

Guardando lo schema che maestro Patrik ha ripulito e pubblicato vediamo che il foglio è composti di più parti
La quasi totalità del foglio è occupato da linee e simboli, questo è lo schema vero e proprio che era dentro il cassone di tutti i flipper originali.

Troviamo in basso a sinistra la LEGENDA , suddivisa in più parti.

VEDIAMOLE.

++RELAYS++

E segue un elenco di righe dove leggiamo tutte le informazioni del relè descritto, questa legenda è la descrizione dei relè che troveremo nel flipper e ogni riga riporta le indicazioni seguenti.

INDEX: In questa riga troviamo lettere u numeri coordinate da seguire per trovare il particolare cercato.

NO.: Indica la lettera con cui questo relè sarà indicato nello schema, la lettera sarà ad esempio vicino al simbolo del relè.

COIL: Indica la sigla della bobina del relè in questione, questa sigla la ritrovi segnata in ogni bobina.

TYPE: La sigla identificativa il modello di questo relè.

CONTACTS: Specifica il numero dei gruppi lamellari e se aperti, chiusi o a scambio.

USE: elenca l’uso dei vari relè, a cosa sono preposti fare quando eccitati.

Praticamente se cerchi nello schema un relè, ad esempio relè alzabiglia, cerchi nella legenda questo nome e la riga ti da ogni indicazione, Ball return relè, così si chiama, lo trovi alle coordinate 10 E , vicino alla bobina nello schema trovi la lettera O e accanto le altre indicazioni che identificano questo relè.

Uno schema elettrico del flipper senza legenda risulta illeggibile e faticherebbe anche il vero tecnico a cercare tutto nel foglio, la legenda facilita chi sa riparare il flipper.

RIPETO ANCORA CHE CHI SA LEGGERE BENE GLI SCHEMI MA NON E' PIU' CHE ESPERTO MANUALMENTE NEL FLIPPER REALE, CON LO SCHEMA FATICHERA' A TROVARE COLLEGAMENTI TEORICI CON QUELLI REALI DELLA MACCHINA.

Ti faccio un esempio per far capire quello che intendo, e lo faccio con un guasto molto frequente .

Hai il flipper che allo start fa tatatatatatata , apri lo schema, cosa cerchi, nello schema non trovi scritto tatatatatatata e non puoi sapere se già non conosci cosa dovrai cercare.

Ovvio sapendo già molto sai che il tatatatatatata può dipendere dal ponte degli zeri e vai a cercare le lamelle ruote, ma se non sei quasi tecnico lo schema serve a farti vento, ecco perché ripeto sempre che gli schemi aiutano soltanto chi sa riparare.

FACCIAMO CONTINUARE QUALCHE ALTRO?


CONTROL BANK
Questa parte di legenda elenca i vari relè presenti nel bancone presente nel piano motore, ricordiamoci che questo dispositivo è soltanto nei vecchi flipper perché non è più presente negli ultimi essendo cambiato lo start reset fatto con un relè doppio scambio.
Anche in questo riquadro di legenda sono elencati tutti i relè a caduta presenti nel bancone, elencati nello stesso modo dei relè precedenti.
Quello che ho spiegato per i precedenti relè vale anche per questi.
Ricordo che in questi vecchi flipper con bancone i relè a caduta gestivano anche start reset e tilt del flipper.

WORD ABBREVIATION
Questa legenda ti da indicazioni di cosa significano le abbreviazioni che troverai nello schema.
Non c?è nulla da spiegare perché ovvio.

COLOR CODE ABBREVIATIONS
Le abbreviazioni con cui segnano i vari fili multicolori, vedi anche l?esempio che spiega come usano questi codici componendoli per fili con più colori

ilsognodiunavita


Messaggi: 18.725
Registrato: 16-03-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 1-dic-2022 20.16   in risposta a: ilsognodiunavita in risposta a: ilsognodiunavita
 
ilsognodiunavita ha scritto:
ilsognodiunavita ha scritto:
patryck ha scritto:
vynilmen ha scritto:
Una bella pazienza Patryck....Ma è anche il bello di questo forum,dai...eheh... Ciao Vynil... ;-)

Modificato da: vynilmen il 30-nov-2022 20.04

Assolutamente, ci si passa volentieri il tempo ;)

Schema riadattato

PROVO A SCRIVERE IL MIO PENSIERO SULLO SCHEMA O ALMENO QUELLO CHE ANCORA RICORDO

Lo schema del flipper, che più volte sentiamo nominare, è la cartella medica del flipper e riporta tutto quello che troviamo in questa macchina elettromeccanica.

**SE AVESSI LO SCHEMA POTREI RIPARARMELO DA SOLO**

Non è così, quando vedi steso nel tavolo lo schema vedrai soltanto linee e simboli con numeri e lettere ma non vedi il flipper, lo schema è reale ma il flipper devi averlo in testa altrimenti leggi soltanto senza capire nulla.

Quando c'è un guasto nel flipper il tecnico lo ripara senza schema, potrei dirti che nella vita, escluso qua nel forum, avrò aperto uno schema soltanto due o tre volte e non per riparare un guasto evidente ma soltanto per trovare un difetto che il flipper faceva ogni tanto e mai quando mi chiamavano ed ero presente.

In questi casi se lamentavano un guasto non sempre presente dovevi pensare a tutti i contatti che avrebbero potuto farlo fare, ovvio se non lo trovavi subito significava erano molti i passaggio che il circuito aveva.

Non dovendo riparare qualcosa di conosciuto dovevi capire quali contatti avrebbero potuto fare questo difetto e in questo caso lo schema è necessario per visionare tutto il circuito, individuare i contatti interessati e regolarli tutti in modo che senza saperlo avrai regolato anche il contatto difettoso, il flipper avrebbe funzionato ma non sapevi dove stava il guasto esattamente, a questo serve lo schema e il suo uso in questo caso era prerogativa solo di tecnici buoni, la quasi totalità dei tecnici neppure sapevano cosa fare con quel grande foglio.

In pratica lo schema serviva a trovare quel particolare che senza schema avresti trovato soltanto TIRACCHIANDO il filo interessato in tutto il suo percorso.

***VEDIAMO COME SI PRESENTA LO SCHEMA DI UN FLIPPER***

Stendi nel tavolo lo schema e hai davanti una battaglia navale un poco strana rispetto la tradizionale.

Ai lati noterai lettere e numeri che incrociando individuano un punto del foglio F 3 significherà che metti un dito fu F laterale schema e altro dito su 3 altro lato schema e unendo le rette di lettera e numeri trovi un punto nel foglio , nello schema, li c'è quello che cerchi.
Questo punto indica quello che stavamo cercando e per cercarlo si inizia con leggere nella parte bassa sinistra dello schema chiamata LEGENDA , legenda perché in questo settore leggi simboli e indicazioni che il disegnatore ha raffigurato abbreviando tutto quello che è nel flipper e troverai nello schema, tutto abbreviato per avere meno scritte nello schema che confondono l’interpretazione dello stesso.

Guardando lo schema che maestro Patrik ha ripulito e pubblicato vediamo che il foglio è composti di più parti
La quasi totalità del foglio è occupato da linee e simboli, questo è lo schema vero e proprio che era dentro il cassone di tutti i flipper originali.

Troviamo in basso a sinistra la LEGENDA , suddivisa in più parti.

VEDIAMOLE.

++RELAYS++

E segue un elenco di righe dove leggiamo tutte le informazioni del relè descritto, questa legenda è la descrizione dei relè che troveremo nel flipper e ogni riga riporta le indicazioni seguenti.

INDEX: In questa riga troviamo lettere u numeri coordinate da seguire per trovare il particolare cercato.

NO.: Indica la lettera con cui questo relè sarà indicato nello schema, la lettera sarà ad esempio vicino al simbolo del relè.

COIL: Indica la sigla della bobina del relè in questione, questa sigla la ritrovi segnata in ogni bobina.

TYPE: La sigla identificativa il modello di questo relè.

CONTACTS: Specifica il numero dei gruppi lamellari e se aperti, chiusi o a scambio.

USE: elenca l’uso dei vari relè, a cosa sono preposti fare quando eccitati.

Praticamente se cerchi nello schema un relè, ad esempio relè alzabiglia, cerchi nella legenda questo nome e la riga ti da ogni indicazione, Ball return relè, così si chiama, lo trovi alle coordinate 10 E , vicino alla bobina nello schema trovi la lettera O e accanto le altre indicazioni che identificano questo relè.

Uno schema elettrico del flipper senza legenda risulta illeggibile e faticherebbe anche il vero tecnico a cercare tutto nel foglio, la legenda facilita chi sa riparare il flipper.

RIPETO ANCORA CHE CHI SA LEGGERE BENE GLI SCHEMI MA NON E' PIU' CHE ESPERTO MANUALMENTE NEL FLIPPER REALE, CON LO SCHEMA FATICHERA' A TROVARE COLLEGAMENTI TEORICI CON QUELLI REALI DELLA MACCHINA.

Ti faccio un esempio per far capire quello che intendo, e lo faccio con un guasto molto frequente .

Hai il flipper che allo start fa tatatatatatata , apri lo schema, cosa cerchi, nello schema non trovi scritto tatatatatatata e non puoi sapere se già non conosci cosa dovrai cercare.

Ovvio sapendo già molto sai che il tatatatatatata può dipendere dal ponte degli zeri e vai a cercare le lamelle ruote, ma se non sei quasi tecnico lo schema serve a farti vento, ecco perché ripeto sempre che gli schemi aiutano soltanto chi sa riparare.

FACCIAMO CONTINUARE QUALCHE ALTRO?

CONTROL BANK
Questa parte di legenda elenca i vari relè presenti nel bancone presente nel piano motore, ricordiamoci che questo dispositivo è soltanto nei vecchi flipper perché non è più presente negli ultimi essendo cambiato lo start reset fatto con un relè doppio scambio.
Anche in questo riquadro di legenda sono elencati tutti i relè a caduta presenti nel bancone, elencati nello stesso modo dei relè precedenti.
Quello che ho spiegato per i precedenti relè vale anche per questi.
Ricordo che in questi vecchi flipper con bancone i relè a caduta gestivano anche start reset e tilt del flipper.

WORD ABBREVIATION
Questa legenda ti da indicazioni di cosa significano le abbreviazioni che troverai nello schema.
Non c’è nulla da spiegare perché ovvio.

COLOR CODE ABBREVIATIONS
Le abbreviazioni con cui segnano i vari fili multicolori, vedi anche l’esempio che spiega come usano questi codici componendoli per fili con più colori

RUBBER RINHG CHART
A questo non ci avevo mai fatto caso, sembra siano le misure dei gommini,.
Sigle misure e quantità.

MOTOR SWITCH POSITIONS
Questa parte di legenda è divisa in quattro riquadri e vuole spiegare la posizione dei vari contatti nel motore nei vari sfasamenti indicati con i numeri *1 *2 *3 *3emezzo *4 spiegando le varie posizione delle lamelle nel motore, indicano anche la posizione dei pacchi lamellari in altezza nelle posizioni A B C D E
Si nota anche la staffetta a forcella con segnato le lettere S L , questa la trovi nel motore avvitata assieme ai pacchi lamellari, un ferretto sagomato è inserito nei tagli S o L e fa spostare le lamelle quando gira la ruota.
Le due fessure S L sono un anticipo o un ritardo all?apertura delle lamelle a seconda se il ferretto sagomato è inseriti in S o L
Alcuni flipper, a seconda del gioco, potrebbero avere bisogno di contatti che si aprono o chiudono a angolazioni ben precise e il motore fa tutto questo nei 120 gradi del suo terzo di giro che è il ciclo completo di ogni operazione del motore.

SEQUENZA MOTORE
C?è poi il riquadro tipo parole incrociate con tante caselle che indica LA SEQUENZA DI APERTURA CHIUSURA DEI CONTATTI MOTORE nel suo terzo di giro.
Nella parte alta leggi i gradi di rotazione da 0 a 120 gradi
A destra del riquadro leggi numero e lettera che identificano sia posizione in altezza lamelle che posizione intorno alla ruota
Le caselle che vedi annerite più o meno lunghe rappresentano la chiusura apertura delle lamelle alle varie angolazioni.
E? facile da capire se guardi ma non sono capace di scrivere tutto quello che a voce potrei dire.
Il riquadro in basso a sinistra indica in numero di lamelle e se aperte o chiuse come battaglia navale
A lato ci sono le cinque posizioni indicate con i numeri visti prima
In alto le lettere che individuano le altezze posizione lamelle
E dove incroci numeri e lettere sono elencate le lamelle in numero e tipo.

Sembra complicato ma è molto intuitivo capire e molto più lungo scrivere la spiegazione intrigata

ilsognodiunavita


Messaggi: 18.725
Registrato: 16-03-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 1-dic-2022 20.21   in risposta a: antarion in risposta a: antarion
 
NON CI CAPISCO PIU' NIENTE E SCRIVENDO A PEZZI HO IMPASTICCIATO TUTTO LO RIMETTO TUTTO INTERO

Lo schema del flipper, che più volte sentiamo nominare, è la cartella medica del flipper e riporta tutto quello che troviamo in questa macchina elettromeccanica.

SE AVESSI LO SCHEMA POTREI RIPARARMELO DA SOLO

Non è così, quando vedi steso nel tavolo lo schema vedrai soltanto linee e simboli con numeri e lettere ma non vedi il flipper, lo schema è reale ma il flipper devi averlo in testa altrimenti leggi soltanto senza capire nulla.

Quando c'è un guasto nel flipper il tecnico lo riparare senza schema, potrei dirti che nella vita, escluso qua nel forum, avrò aperto uno schema soltanto due o tre volte e non per riparare un guasto evidente ma soltanto per trovare un difetto che il flipper faceva ogni tanto e mai quando mi chiamavano ed ero presente.

In questi casi se lamentavano un guasto non sempre presente dovevi pensare a tutti i contatti che avrebbero potuto farlo fare, ovvio se non lo trovavi subito significava erano molti i passaggio che il circuito faceva.

Ecco che non dovendo riparare qualcosa di sconosciuto dovevi capire quali contatti avrebbero potuto farlo fare e in questo caso lo schema è necessario per visionare tutto il circuito, individuare i contatti interessati e regolarli tutti in modo che senza saperlo avrai regolato anche il contatto che faceva il difetto, a questo serve lo schema e il suo uso in questo caso era prerogativa solo di tecnici buoni, la quasi totalità dei tecnici neppure sapevano cosa fare con quel grande foglio.

In pratica lo schema serviva a trovare quel particolare che senza schema avresti trovato soltanto TIRACCHIANDO il filo interessato in tutto il suo percorso.

VEDIAMO COME SI PRESENTA LO SCHEMA DI UN FLIPPER

Stendi nel tavolo lo schema e ti trovo davanti una battaglia navale un poco strana rispetto la tradizionale.

Nei lati noterai lettere e numeri che incrociandoli individuano un punto del foglio F 3 significherà che metti un dito fu F lato schema e altro dito su 3 altro lato schema e unendo le rette di lettera e numeri troviamo un punto nel foglio , nello schema.
Questo punto indica quello che stavamo cercando e per cercarlo si inizia con leggere una parte dello schema chiamata LEGENDA , legenda perché in questo settore leggi simboli e indicazioni che il disegnatore ha raffigurato abbreviando tutto quello che è nel flipper e troverai nello schema, tutto abbreviato per avere meno scritte nello schema che confondono l?interpretazione dello stesso.

Guardando lo schema che il maestro Patrik ha ripulito e pubblicato vediamo che il foglio è composti di più parti
La quasi totalità del foglio è occupato da linee e simboli, questo è lo schema vero e proprio.

Troviamo in basso a sinistra la LEGENDA , suddivisa in più parti.
VEDIAMOLE.

RELAYS
Vediamo un elenco di righe dove leggiamo tutte le informazioni del relè descritto, questa legenda è la descrizione de i relè che troveremo nel flipper e ogni riga riporta le indicazioni seguenti.
INDEX: In questa riga troviamo le coordinate da seguire per trovare il particolare cercato.
NO.: Indica la lettera con cui questo relè sarà indicato nello schema, la lettera sarà ad esempio vicino al simbolo del relè.
COIL: Indica la sigla della bobina del relè in questione, questa sigla la ritrovi segnata in ogni bobina.
TYPE: La sigla identificativa il modello di questo relè.
CONTACTS: Specifica il numero dei gruppi lamellari e se aperti, chiusi o a scambio.
USE: elenca l?uso dei vari relè, cosa sono preposti a fare quando eccitati.

Praticamente se cerchi nello schema un relè, ad esempio relè alzabiglia, cerchi nella legenda questo nome e la riga ti da ogni indicazione, Ball return relè, così si chiama, lo trovi alle coordinate 10 E , vicino alla bobina nello schema trovi la lettera O e accanto le altre indicazioni che identificano questo relè.
Uno schema elettrico del flipper senza legenda risulta illeggibile e faticherebbe anche il vero tecnico a cercare tutto nel foglio, la legenda facilita chi sa riparare il flipper.
RIPETO ANCORA CHE CHI SA LEGGERE BENE GLI SCHEMI MA NON è PIù CHE ESPERTO NEL FLIPPER REALE, CON LO SCHEMA FATICHERà A TROVARE COLLEGAMENTI TEORICI CON QUELLI REALI DELLA MACCHINA.
Ti faccio un esempio per far capire quello che intendo, e lo faccio con un guasto molto frequente per capire.
Hai il flipper che allo start fa tatatatatatata , apri lo schema, cosa cerchi, nello schema non trovi scritto tatatatatatata e non puoi sapere se già non conosci cosa dovrai cercare.
Ovvio sapendo già molto sai che il tatatatatatata può dipendere dal ponte degli zeri e vai a cercare le lamelle ruote, ma se non sei quasi tecnico lo schema serve a farti vento, ecco perché ripeto sempre che gli schemi aiutano soltanto chi sa riparare.

CONTROL BANK
Questa parte di legenda elenca i vari relè presenti nel bancone presente nel piano motore, ricordiamoci che questo dispositivo è soltanto nei vecchi flipper perché non è più presente negli ultimi essendo cambiato lo start reset fatto con un relè doppio scambio.
Anche in questo riquadro di legenda sono elencati tutti i relè a caduta presenti nel bancone, elencati nello stesso modo dei relè precedenti.
Quello che ho spiegato per i precedenti relè vale anche per questi.
Ricordo che in questi vecchi flipper con bancone i relè a caduta gestivano anche start reset e tilt del flipper.

WORD ABBREVIATION
Questa legenda ti da indicazioni di cosa significano le abbreviazioni che troverai nello schema.
Non c?è nulla da spiegare perché ovvio.

COLOR CODE ABBREVIATIONS
Le abbreviazioni con cui segnano i vari fili multicolori, vedi anche l?esempio che spiega come usano questi codici componendoli per fili con più colori

RUBBER RINHG CHART
A questo non ci avevo mai fatto caso, sembra siano le misure dei gommini,.
Sigle misure e quantità.

MOTOR SWITCH POSITIONS
Questa parte di legenda è divisa in quattro riquadri e vuole spiegare la posizione dei vari contatti nel motore nei vari sfasamenti indicati con i numeri *1 *2 *3 *3emezzo *4 spiegando le varie posizione delle lamelle nel motore, indicano anche la posizione dei pacchi lamellari in altezza nelle posizioni A B C D E
Si nota anche la staffetta a forcella con segnato le lettere S L , questa la trovi nel motore avvitata assieme ai pacchi lamellari, un ferretto sagomato è inserito nei tagli S o L e fa spostare le lamelle quando gira la ruota.
Le due fessure S L sono un anticipo o un ritardo all?apertura delle lamelle a seconda se il ferretto sagomato è inseriti in S o L
Alcuni flipper, a seconda del gioco, potrebbero avere bisogno di contatti che si aprono o chiudono a angolazioni ben precise e il motore fa tutto questo nei 120 gradi del suo terzo di giro che è il ciclo completo di ogni operazione del motore.

SEQUENZA MOTORE
C?è poi il riquadro tipo parole incrociate con tante caselle che indica LA SEQUENZA DI APERTURA CHIUSURA DEI CONTATTI MOTORE nel suo terzo di giro.
Nella parte alta leggi i gradi di rotazione da 0 a 120 gradi
A destra del riquadro leggi numero e lettera che identificano sia posizione in altezza lamelle che posizione intorno alla ruota
Le caselle che vedi annerite più o meno lunghe rappresentano la chiusura apertura delle lamelle alle varie angolazioni.
E? facile da capire se guardi ma non sono capace di scrivere tutto quello che a voce potrei dire.
Il riquadro in basso a sinistra indica in numero di lamelle e se aperte o chiuse come battaglia navale
A lato ci sono le cinque posizioni indicate con i numeri visti prima
In alto le lettere che individuano le altezze posizione lamelle
E dove incroci numeri e lettere sono elencate le lamelle in numero e tipo.

Sembra complicato ma è molto intuitivo capire e molto più lungo scrivere la spiegazione intrigata
fruscio1984


Messaggi: 510
Registrato: 01-10-20
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 2-dic-2022 13.58   in risposta a: antarion in risposta a: antarion
 
scusate se mi intrometto...

Domanda...

...che magari può risultare stupida eh...

... Ma non sei tu quello che per oltre un anno ha Lavorato alla stesura del famoso schema?!?

Ora vieni a chiederci come si leggono??

BOH!

Fruscio!
ilsognodiunavita


Messaggi: 18.725
Registrato: 16-03-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 2-dic-2022 14.38   in risposta a: fruscio1984 in risposta a: fruscio1984
 
fruscio1984 ha scritto:
scusate se mi intrometto...

Domanda...

...che magari può risultare stupida eh...

... Ma non sei tu quello che per oltre un anno ha Lavorato alla stesura del famoso schema?!?

Ora vieni a chiederci come si leggono??

BOH!

Fruscio!

maestro ti stai sbagliando , Astarion si è iscritto da poco, qualche mese,
Che manga a colazione gli schemi producendoli è altro iscritto , mi sembra Yakpot o un nick somigliante
ilsognodiunavita


Messaggi: 18.725
Registrato: 16-03-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 2-dic-2022 15.10   in risposta a: vynilmen in risposta a: vynilmen
 
vynilmen ha scritto:
Una bella pazienza Patryck....Ma è anche il bello di questo forum,dai...eheh... Ciao Vynil... ;-)

Modificato da: vynilmen il 30-nov-2022 20.04

Se riesci cancella tutti gli interventi e lascia soltanto il primo e lo schema ripulito da patrik e poi l?ultimo che è la spiegazione integrale.

Se lo ripulisci può restare una guida al l?interpretazione degli schemi

Lasci il primo intervento iniziale, lo schema ripulito da PATRIK e poi quello lungo finale

Tutto il resto cancellalo

Poi se vuoi salvalo dove le guide con il titolo

LETTURA SCHEMA FLIPPER INSEGNATO DA ANTARION
antarion

Messaggi: 353
Registrato: 16-11-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 2-dic-2022 17.12   in risposta a: fruscio1984 in risposta a: fruscio1984
 
No sbagli di grosso. Lui è jackpot e, in realtà, potrebbe insegnarmi parecchie cose. Io ho preso lo Psychedelic a luglio e fino a quel momento di elettromeccanici non ne sapevo nulla, e anche adesso continuo a non saperne nulla.
antarion

Messaggi: 353
Registrato: 16-11-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 2-dic-2022 17.27   in risposta a: ilsognodiunavita in risposta a: ilsognodiunavita
 
grazie come sempre delle informazioni. Provo a riscrivere la domanda sul dubbio che mi è venuto.
Se prendiamo come esempio il 2ND play rele contrassegnato con la lettera X in posizione 12E. Riesco a vederlo bene nel grafico, leggo che ha 2 lamelle aperte ma dal disegno non riesco a capire dove sono disegnate le lamelle. Quindi da come capisco a cosa sono collegate le lamelle di questo relè?
ilsognodiunavita


Messaggi: 18.725
Registrato: 16-03-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 2-dic-2022 20.21   in risposta a: antarion in risposta a: antarion
 
Più volte ho ripetuto che per leggere uno schema flipper lo stesso deve essere steso tutto spiegato su un piano perché quello che cerchiamo può essere ovunque nel foglio e devi avere la possibilità di fare la panoramica di tutto lo schema per cercare i simboli che cerchi che possono essere ovunque sparsi nel foglio.

Il tuo esempio ti dice le coordinate del relè X e ovviamente incroci lettera numero e poco più qua o la lo trovi subito.

La legenda dice ha due contatti aperti MA NON TI DICE DOVE è devi cercarli nel foglio, possono essere ovunque sua nel circuito 24 V che 6 V , il tuo caso sono solo due da cercare e li trovi sulla destra del relè X

Ma essere vicini è un caso , possono essere ovunque e sapendo il numero devi cercarli , troverai i contatti con la lettera del relè.

Quando dicevo a PATRIK che per leggere lo schema ho bisogno dello schema steso mi riferivo che devo vederlo tutto e non uno scorcio nel cellulare.

Tutti sanno leggere lo schema ma la realtà è differente perché quando guardi lo schema e un suo circuito la tua mente deve vedere i meccanismi che interessano lo schema.

E se un relè a 6 contatti devi cercarli tutti
antarion

Messaggi: 353
Registrato: 16-11-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 3-dic-2022 12.00   in risposta a: ilsognodiunavita in risposta a: ilsognodiunavita
 
Sicuramente non sapendo il funzionamento dei componenti diventa difficile decifrarlo. Per ora potremmo continuare la spiegazione continuando dal 2nd play relè appunto X. Poi magari provo a ragionare su uno più complesso.
Dall' immagine in verde abbiamo il 2nd play relè e i due contatti che in figura risultano normalmente aperti e fin qui tutto chiaro. Ora le due X riferite ai contatti comunicano uno con la linea SBI che sarebbe lo start relè e l altro con la linea collegata al credit hold relè. Viene da pensare che se inserisco le 100 lire, arriva corrente alla bobina del 2nd play relè che chiudendo le lamelle, fa arrivare l impulso anche allo start relè e al credit hold relè.
Quello che ho detto potrebbe essere sbagliato e quindi qui tornerebbe utile la spiegazione del flipper dal momento in cui si inserisce la moneta affinché si ecciti il 2nd play relè e cosa succede successivamente.
Sarebbe il massimo avere anche la spiegazione della logica dello schema in riferimento al relè X e come interpretare i collegamenti.
ilsognodiunavita


Messaggi: 18.725
Registrato: 16-03-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 3-dic-2022 13.37   in risposta a: antarion in risposta a: antarion
 
Credo soltanto maestro Patrick è in grado di risolvere il tuo quesito

Speriamo prima di Natale
ilsognodiunavita


Messaggi: 18.725
Registrato: 16-03-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 3-dic-2022 17.37   in risposta a: antarion in risposta a: antarion
 
antarion ha scritto:
Sicuramente non sapendo il funzionamento dei componenti diventa difficile decifrarlo. Per ora potremmo continuare la spiegazione continuando dal 2nd play relè appunto X. Poi magari provo a ragionare su uno più complesso.
Dall' immagine in verde abbiamo il 2nd play relè e i due contatti che in figura risultano normalmente aperti e fin qui tutto chiaro. Ora le due X riferite ai contatti comunicano uno con la linea SBI che sarebbe lo start relè e l altro con la linea collegata al credit hold relè. Viene da pensare che se inserisco le 100 lire, arriva corrente alla bobina del 2nd play relè che chiudendo le lamelle, fa arrivare l impulso anche allo start relè e al credit hold relè.
Quello che ho detto potrebbe essere sbagliato e quindi qui tornerebbe utile la spiegazione del flipper dal momento in cui si inserisce la moneta affinché si ecciti il 2nd play relè e cosa succede successivamente.
Sarebbe il massimo avere anche la spiegazione della logica dello schema in riferimento al relè X e come interpretare i collegamenti.
CREDO CHE QUESTA TUA RISCHIESTA MESSA IN CODA ALLA DISCUSSIONE che è venuta lunghissima non serva a nulla perchè le spiegazioni si perderanno come si perderà tutto quello che ho scritto sull'uso dello schema .

Credo anche che ti converrebbe aprire altra nuova discussione in modo che possa essere trovata da chi in futuro la cerca.

Quello che hai chiesto tu non ha una risposta secca si o no oppure una piccola spiegazione ma sarà ancora più lunga di quella del leggere gli schemi.

Lo schema che chiedi spiegato sarebbe guardato quando il flipper presenta un guasto ben preciso ed esattamente METTI 100 LIRE nella gettoniera di destra e il flipper non scatta nulla, OPPURE SCATTA UNA SOLA PARTITA ma non carica la seconda a credito , OPPURE NON TI FA SCATTARE IL CREDITO premendo il pulsante centrale dello sportello seconda partita, OPPURE ANCORA GETTONI MA NON FUNZIONANO nessuna delle due gettoniere.

Ecco che chi vuole leggere lo schema per risalire a questi guasti dovrà consultare proprio il pezzo dello schema che hai messo la foto.

E' DA UN GUASTO O UN DIFETTO CHE SI DEVE CAPIRE QUALE PARTE DELLO SCHEMA GUARDARE.
antarion

Messaggi: 353
Registrato: 16-11-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 3-dic-2022 21.23   in risposta a: ilsognodiunavita in risposta a: ilsognodiunavita
 
Ok, potrei anche mettere nuova discussione, però la risposta qui, servirebbe per avere un idea di come leggere.
Comunque nel mio Psychedelic funzionante, se metto la moneta da 100 lire mi fa giocare solo una partita e nel tasto centrale avevano messo un pezzo di nastro come per isolare il contatto. Quindi potrebbe essere realmente una cosa che dovrò sistemare per la quale posso mettere il post specifico.
ilsognodiunavita


Messaggi: 18.725
Registrato: 16-03-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 3-dic-2022 21.42   in risposta a: antarion in risposta a: antarion
 
Non ho capito nulla
patryck


Messaggi: 3.985
Registrato: 25-09-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 4-dic-2022 11.33   in risposta a: ilsognodiunavita in risposta a: ilsognodiunavita
 
Poco tempo fa un amico mi chiama xchè non gli funzionava un flipper appena recuperato, in questo flipper Gottlieb di cui avevamo lo schema, avveniva correttamente il reset , quindi ruote ok e pallina in buca, piano acceso ma nulla funzionava nel piano, io sono andato a vedere subito dietro la ruota palline in gioco ma supponiamo di nn avere idea di dove possa essere il problema, lo schema in questo caso può essere d'aiuto!
Il piano si accende ma nessuna bobina funziona , compresa quella semplice che ha azionare le palette, in questo ramo nn ci sono molte variabili, quando chiudi il circuito schiacciando il pulsante la bobina deve eccitarsi, se nn avviene si va a ritroso sul ramo verticale destro, qui vediamo che la 24vac ha qualche contatto chiuso da passare prima che possa arrivare al ramo dedicato alle palette , ovvero TB (tilt relè), poco probabile, 6th pos ball count unit e zero pos ball count unit, il problema in questo caso era proprio in uno di questi due switch...
Lo schema allegato e' sempre lo stesso dello psychedelic ma la sostenza e' ovviamente la stessa....
ilsognodiunavita


Messaggi: 18.725
Registrato: 16-03-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 4-dic-2022 12.24   in risposta a: patryck in risposta a: patryck
 
Il tilt è dopo i due contatti palle gioco
Se non va nella nel piano guardi subito zero sei tilt
Hold
patryck


Messaggi: 3.985
Registrato: 25-09-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 4-dic-2022 12.29   in risposta a: ilsognodiunavita in risposta a: ilsognodiunavita
 
Eh già... ma era per dare uno spunto x come utilizzare lo schema se nn si sa come proseguire, con un po' di pazienza ed un minimo di filo logico ci si arriva...
antarion

Messaggi: 353
Registrato: 16-11-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 5-dic-2022 19.47   in risposta a: ilsognodiunavita in risposta a: ilsognodiunavita
 
Grazie mille Patrick per avere tentato la spiegazione. sulla base di quello che hai scritto provo a chiedere delle cose per imparare ad interpretare lo schema.
Da quello che capisco, dall'alimentatore partone i 25V, oltrepassano il fusibile e vanno nella linea destra, che presumo rappresenti la fase di tutti i circuiti.
Quindi nella tua analisi, pensando che il problema fosse nell'unità conta palline sei andato a vedere lo schema di quell'unità posizione.
Sembra che in quella posizione (primo cerchio rosso) gli elementi interessati sono una lamella chiusa che comunica con lo start relè (SB2) poi due lamelle una aperta e una chiusa che dovrebbero essere quelle che rimangono aperte a zero e sei mentre chiuse da 1 a 5 (non capisco perè perchè quella su ZERO POS è indicata come chiusa?.
Poi l'altra lamella è quella del TILT relay (TB) che dovrebbe essere chiusa.
Se li è tutto OK sei andato a vedere left e righ button che sarebbero i flippanti.
Da qui capisco quello he dice Sogno. A parte che ancora non capisco gli schemi, ma effettivamente si doveva sapere che l'unità conta palline era quella nello schema, e poi quella lamella collegata a TB, dove sarà posizionata? direttamente nell'unità conta palline, e quindi è qui che probabilmente è necessario conoscere il flipper. Conoscendolo bene lo schema aiuta.
patryck


Messaggi: 3.985
Registrato: 25-09-09
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 5-dic-2022 20.44   in risposta a: antarion in risposta a: antarion
 
antarion ha scritto:
Da quello che capisco, dall'alimentatore partone i 25V, oltrepassano il fusibile e vanno nella linea destra, che presumo rappresenti la fase di tutti i circuiti.
Si esatto, la bobina per attivarsi necessita di due capi, in questo caso nello schema sono le du lunghe linee che scorrono in senso verticale, una a dx ed una a sx della bobina, a sx e' collegata direttamente, mentre a dx per chiudersi il circuito devono chiudersi vari contatti.
Quindi nella tua analisi, pensando che il problema fosse nell'unità conta palline sei andato a vedere lo schema di quell'unità posizione.
Si io gia' sapevo che tale problema mi portava direttamente dietro la ruota conta palline, ma facendo finta di nn saperlo si prende lo schema e si guardano i vari contatti NO che "impediscono" l'attivazione ad esempio della palette sul piano
Sembra che in quella posizione (primo cerchio rosso) gli elementi interessati sono una lamella chiusa che comunica con lo start relè (SB2) poi due lamelle una aperta e una chiusa che dovrebbero essere quelle che rimangono aperte a zero e sei mentre chiuse da 1 a 5 (non capisco perè perchè quella su ZERO POS è indicata come chiusa?.
Perche quelle due lamelle devono essere chiuse per portare i 24vac sino alla parte alta dello schema, il piano non deve essere giocabile ovviamente quando hai zero palline e la sesta caricata, quindi con queste condizioni le devi trovare aperte, mentre si chiudono tra 1 e 5
Poi l'altra lamella è quella del TILT relay (TB) che dovrebbe essere chiusa.
Se li è tutto OK sei andato a vedere left e righ button che sarebbero i flippanti.
Si esatto
Da qui capisco quello he dice Sogno. A parte che ancora non capisco gli schemi, ma effettivamente si doveva sapere che l'unità conta palline era quella nello schema, e poi quella lamella collegata a TB, dove sarà posizionata? direttamente nell'unità conta palline, e quindi è qui che probabilmente è necessario conoscere il flipper. Conoscendolo bene lo schema aiuta.
Se nn sai dove sta il difetto lo schema te lo sta dicendo in questo caso, "ball cont unit" e' la ruota che conta le palline, in altri casi cmq basta seguire i cavi colorati e tui portano sistemanticamente a tutte le parti indicate nello shema
fruscio1984


Messaggi: 510
Registrato: 01-10-20
Re: LEGGERE GLI SCHEMI-CHI MI INSEGNA- CHIESTO DA ANTARION
Postato: 6-dic-2022 14.21   in risposta a: ilsognodiunavita in risposta a: ilsognodiunavita
 
chiedo scusa anche se in ritardo per il mio errore.

Avevo confuso questo utente con un altro che per anni dice di aver disegnato schemi elettrici.

Perdonatemi!

Fruscio!


VecchiFlipper forum © 2010