La Riparazione del Flipper » Jukebox » Forum generale sui Juke-Box


 
Discussione: 45 giri Jukebox - 3 domande

 
Benvenuto, Ospite
Impostazioni Ospite
Questo problema non è risolto. Validi aiuti disponibili: 3. Soluzioni al problema disponibili: 1.


Permlink Risposte: 11 - Pagine: 1 - Ultimo Messaggio: 8-dic-2022 9.59 di curso Discussioni: [ Precedente | Successiva ]
curso

Messaggi: 5
Registrato: 09-02-22
45 giri Jukebox - 3 domande
Postato: 9-feb-2022 16.51
 
Allegato curso.jpg (41.3 KB)
Salve a tutti,
ho qualche domanda riguardante i 45 italiani da jukebox, divise per annate :)

1) Anni 60: ho visto cartellini specifici del festivalbar di tutti gli anni eccetto della prima edizione del 1964: sono esistiti cartellini specifici o generici senza alcuna scritta festivalbar?

2) Anni 70: esiste una versione Juke Box di Ike & Tina Turner "Nutbush city limits"? Ho la stampa commerciale (retro "with a little help...") con il cartellino rosa sdjb ma neanche su discogs c'e' una stampa jb di questo brano. Mi pare strano, visto che nel 74 stampavano di tutto per i jb, ma...

3) Anni 80: da una foto delle vacanze 1982 (molto galeotte...) ho ricostruito molti dei 45 che giravano sul jb del bar della spiaggia, ma qualcuno ha dei riflessi del vetro e non si vede.
Di una serie (arancione) sono riuscito a identificare forse tutto, ma di un'altra (verde) oltre a Don't You Want Me degli Human League non ho identificato nulla,
Poteste dirmi se: la serie arancione e' completa? (lista titoli sotto); che altri dischi c'erano sulla verde oltre agli Human League?
In allegato (spero che lo prenda) due cartellini esempio.

Serie arancione (solo i lati A):
Police, Invisible sun
Lesley Jayne, Rocking with my radio
Middle Of The Road, Disco Medley
Van Halen, Pretty Woman
Kiss, The oath
Bee Gees, Living eyes
Secret Service, Flash in the night
Barbra Streisand, Comin' in and out of your life

Grazie a tutti voi.
frankie

Messaggi: 1.449
Registrato: 03-12-08
Re: 45 giri Jukebox - 3 domande
Postato: 9-feb-2022 22.11   in risposta a: curso in risposta a: curso
 
Penso che l' unico che poteva darti una risposta fosse Claudio Tosato che era maniaco dei cartellini.
curso

Messaggi: 5
Registrato: 09-02-22
Re: 45 giri Jukebox - 3 domande
Postato: 10-feb-2022 16.03   in risposta a: frankie in risposta a: frankie
 
Grazie, spero che ci sia qualche altro "jukeboxaro d'annata" che possa rispondere a queste tre.
simona

Messaggi: 3
Registrato: 06-04-22
Re: 45 giri Jukebox - 3 domande
Postato: 6-apr-2022 11.53   in risposta a: curso in risposta a: curso
 
Buongiorno, se non è andato perso dovrei avere un raccoglitore con le strisce di cartellini per ciascuna delle nostre operazioni (così chiamavamo le buste dei 45 giri per la distribuzione). Mi lasci un po' di tempo per la ricerca. In caso trovassi il raccoglitore, le scriverò le risposte. Cordialmente Garbagnati
vynilmen

Messaggi: 1.867
Registrato: 18-08-11
Re: 45 giri Jukebox - 3 domande
Postato: 6-apr-2022 13.39   in risposta a: simona in risposta a: simona
 
Sarebbe bello per i tanti collezionisti,se queste buste interrotte nel 2002,venissero ristampate su richiesta di chi ha in casa un j.b....Io le ho da fine 1998 all'ultima del settembre 2002....Saluti Vynil.... ;-)
simona

Messaggi: 3
Registrato: 06-04-22
Re: 45 giri Jukebox - 3 domande
Postato: 6-apr-2022 14.10   in risposta a: vynilmen in risposta a: vynilmen
 
Buongiorno abbiamo chiuso la SDJB nel 2008, negli ultimi anni non si stampavano più 45 giri per via del costo alto rispetto alle copie vendute ma sopratutto perché era venuta meno l'idea di 'promozione' che giustificava la distribuzione nei jukebox degli esercizi pubblici in Italia.
Inoltre gli impianti per la stampa vennero convertiti in altro a quell'epoca.
Sarebbe proprio bello riuscire ad organizzare un'operazione oggi, magari proprio a none di chi tanti anni fa fondo' il Servizio Dischi Juke Box e della passione che metteva nel suo lavoro.
vynilmen

Messaggi: 1.867
Registrato: 18-08-11
Re: 45 giri Jukebox - 3 domande
Postato: 6-apr-2022 15.22   in risposta a: simona in risposta a: simona
 
Sarebbe fantastica l'iniziativa per tanti.....Magari come dicevo,stampare "buste" a numero chiuso,solo su ordinazione,cosi da evitare costi da rimanenza....Dunque la sua ditta chiuse nel 2008,ma le buste smisero di stamparle nel 2002,allora ci poteva stare ancora alcuni anni di promo,per noi privati e i rimanenti j.b in servizio pubblico,ricordo con amarezza l'annuncio del titolare del negozio ricambi di BO,quando mi diede l'ultima busta,dicendomi che era l'ultima..Peccato.... Ora chissà,se si potrà avverare fare questa bellissima iniziativa..... :-) Vynil...
curso

Messaggi: 5
Registrato: 09-02-22
Re: 45 giri Jukebox - 3 domande
Postato: 16-apr-2022 15.52   in risposta a: simona in risposta a: simona
 
La ringrazio per la disponibilita'.
Da quanto scrive lei era nella SDJB, logo ben conosciuto fino a meta' anni 70, e forse e' una delle poche persone che puo' rispondere a questa domanda: come mai dal 1975/1976 spariscono tutti i "loghi di operatori" dai cartellini (SDJB, JBS, JBR...)?
Poco dopo iniziano alcune "operazioni" con cartellini con i loghi di riviste (una busta singola di RadiocorriereTV, e poi molte serie con loghi di Ciao2001-(JBS) e Sorrisi&CanzoniTV-(principalmente Discomarket). Era vista come una cosa "vecchio stile"?
L'ultima busta con logo "operatore" che io conosco e' MM Messaggerie Musicali giugno 76, bianco su blu, con Europa dei Santana, seguita da due singoli fuoribusta bianco su marrone.

Modificato da: curso il 16-apr-2022 15.53
simona

Messaggi: 3
Registrato: 06-04-22
Re: 45 giri Jukebox - 3 domande
Postato: 28-apr-2022 8.29   in risposta a: curso in risposta a: curso
 
Buongiorno, sono la figlia del fondatore e titolare del Servizio Dischi Juke Box, Ermanno Garbagnati, e ho lavorato nell'azienda nata ad inizio anni '60 e operante fino al 2008, quando e' stata chiusa.
La ditta distribuiva le 'operazioni' direttamente ai Juke box in Italia (agli abbonati) o ai vari concessionari nelle regioni che si occupavano delle aree di pertinenza.
Non c'è una ragione precisa per cui alcuni cartellini riportavano la sigla della ditta ed altri no se non una scelta estetica. Tranne le operazioni ricorrenti (tipo ilFestivalbar, Sanremo, Saint Vincent ecc...) che avevano una definizione precisa, si cercava di rendere 'accattivante' e colorato il cartellino, inserendo ad esempio piccoli disegni sul lato sinistro (tipo il poker d'assi o le mimose) o abbinando colori che nell'insieme 'vivacizzassero' la cartelliera del jukebox. In questo contesto il logo della ditta non era importante. Possiamo dire che fosse una 'pensata di rinnovamento' per non stancare e proporre qualcosa di conosciuto ma a livello estetico diverso.
Spero di essere stata ultile.
curso

Messaggi: 5
Registrato: 09-02-22
Re: 45 giri Jukebox - 3 domande
Postato: 28-apr-2022 19.07   in risposta a: simona in risposta a: simona
 
Molte grazie, signora Garbagnati. Gentilissima ed esauriente.
francedl

Messaggi: 1
Registrato: 13-10-22
Re: 45 giri Jukebox - 3 domande
Postato: 13-ott-2022 10.19   in risposta a: simona in risposta a: simona
 
Buongiorno Simona,
è un peccato vedere come tante aziende abbiano dovuto chiudere i battenti in quel primo brutto periodo di crisi....
Sono nuovissimo del forum e ho trovato la vostra discussione molto interessante.
Mi sono da pochissimo avvicinato al mondo dei JB e sono davvero affascinato dal mondo che girava attorno a queste macchine; ho acquistato pochi mesi fa un EMI Rowe MM5 che mi ha catturato al primo sguardo e tutt'ora rimango incantato a guardarlo e ad ascoltare vecchi vinili che nonostante gli anni rendono ancora un suono pieno e rotondo.
Proprio qualche giorno fa mi stavo domandando: ma i colori dei cartellini con quale logica erano scelti?
Mi spiego: dei dischi che ho trovato all'interno del mio JB, ce ne sono di tipi diversi e di case discografiche diverse, ma i cartellini sono di tante tipologie e di tanti colori. La scelta di questi colori era dettata da qualche "regola" non scritta o era proprio casuale?
Venivano, per esempio, suddivisi per periodi, per stili musicali, o per "case discografiche"?

Grazie
curso

Messaggi: 5
Registrato: 09-02-22
Re: 45 giri Jukebox - 3 domande
Postato: 8-dic-2022 9.59   in risposta a: francedl in risposta a: francedl
 
Riguardo ai "colori" dei cartellini, le variabili sono tante, comunque prima di tutto:
  • escludiamo le serie specifiche (festivalbar, sanremo....)
  • per il resto, i cartellini quasi sempre erano stampati insieme per tutta una "busta" completa (pacchetto di 45g per JB o a volte anche con qualche stampa commerciale, numero 45 variabile da 4 a 15 a seconda dei casi), quindi cartellini con lo stesso colore e impostazione grafica facevano parte della stessa busta. La dentellatura presente in alto e basso sono i punti di strappo della intera striscia di cartellini, quelli con dentellatura mancante O in alto O in basso erano inizio e fine striscia.
  • quando cambia il colore e resta lo stesso logo (es. Messaggerie Musicali con la doppia M) si cambia busta; ci sono eccezzioni.
  • a volte ci sono cartellini che graficamente farebbero parte di una busta MA non hanno dentellatura SIA in alto CHE in basso: sono i cosidetti "fuori busta", 45 aggiuntivi che per ragioni xyz erano offerti a parte.
  • di solito per due buste consecutive della stessa organizzazione il colore cambia sempre proprio per evidenziare, quando venivano inseriti all'epoca nei JB, quelli nuovi appena arrivati.


VecchiFlipper forum © 2010